Il carrello della spesa a novembre: non deve mancare frutta e verdura di stagione

Il carrello della spesa a novembre: sempre e comunque frutta e verdura di stagione.

E’ noto che si dovrebbero consumare sempre e solo frutta e verdura di stagione, perchè hanno un contenuto più elevato di vitamine, contengono meno pesticidi rispetto alle varietà fuori stagione coltivate in serra, ma soprattutto costano meno!

Analizziamo quindi uno per uno i prodotti di stagione da aggiungere nel vostro carrello della spesa durante il mese di novembre:

  • Funghi: sono un’ottima fonte di minerali, soprattutto potassio, selenio e magnesio.
  • Zucca: è indicata per chi soffre di ansia, nervosismo e insonnia, ha proprietà diuretiche, lassative e digestive.
  • Spinaci: sono famosi per essere ricchi in ferro tuttavia quello che contengo non è in una forma facilmente assimilabile dal nostro corpo. L’assorbimento aumenta se mangiati con la vitamina C: quindi basta condire con del limone il nostro contorno per assicurarci una buona dose di ferro.
  • Cicoria: ha un forte potere lassativo grazie alla grande quantità di fibre, soprattutto inulina, che contiene.
  • Broccoli: particolarmente efficaci nella cura della tiroide.
  • Finocchi: ha proprietà digestive e lassative
  • Rape: appartengono alla stessa famiglia dei cavoli. Sono depurative, diuretiche e un’ottima fonte di calcio e potassio.
  • Cavoli: Tutti i cavoli contengono quantità significative di vitamina C, acido folico, fibra, potassio, e alcune sostanze particolari come i tioossazolidoni, con effetto antitiroideo, e il sulforafano, che, assieme agli isotiocianati, si ritiene abbia un effetto protettivo contro i tumori intestinali.
  • Carciofi: Sono dotati di proprietà regolatrici dell’appetito, vantano un effetto diuretico e sono consigliati per risolvere problemi di colesterolo, diabete,ipertensione, sovrappeso e cellulite.
  • Radicchio: ricchi in antiossidanti e fibre sono indicati per chi soffre di stitichezza.
  • Bieta: una verdura che fa parte delle barbabietole da orto. Appartiene alla famiglia delle Chenepodiacee, la stessa della barbabietola rossa, ed ha proprietà antianemiche, rinfrescanti e diuretiche. 
  • Carote: sono alimenti poco calorici e quasi senza grassi, molto ricche di sostanze utili al corpo come fibre, sali minerali e vitamine.
  • Cardi: come tutte le verdure “amare” stimola l’attività del fegato oltre ad avere importanti proprietà diuretiche e lassative.
  • Porro: ricchissimo d’acqua (90%) e contiene buone quantità di sali minerali in particolare ferro, magnesio, calcio e potassio. Ottimo quindi per attivare le funzioni depurative dell’organismo agendo contemporaneamente da rimineralizzatore. 
  • Topinambur: ha forti proprietà sazianti, può essere consumato sia crudo che cotto.
  • Arance: le arance contengono moltissime vitamine, soprattutto vitamina C, zuccheri, amminoacidi, pectina e sali minerali. Bastano 2-3 arance al giorno per soddisfare completamente il fabbisogno di vitamina C.

Continua la lista di frutta e verdura di stagione che non deve mancare mai sulle vostre tavole:

  • Kiwi: ha azione rinfrescante, dissetante, diuretica, lassativa, rafforza le difese immunitarie, protegge le pareti dei vasi sanguigni, è inoltre un potente alimento antiossidante.
  • Pere: essendo composte principalmente da acqua hanno effetto diuretico.
  • Uva: i nutrienti più importanti del frutto si trovano nella buccia, è perciò importante non scartarla quando mangiamo questo frutto.
  • Castagne: essendo ricca in zuccheri e di sali minerali ha grandi proprietà energetiche, è perciò indicata a chi pratica sport, a chi soffre di stanchezza cronica e ai soggetti debilitati.
  • Cachi: indicati per chi soffre di stress e inappetenza, ha inoltre proprietà lassative e diuretiche.
  • Mele: perfetta per chi sta a dieta, contiene molte fibre, poche calorie e ha un elevato potere saziante. Consumata cotta è un eccellente rimedio in caso di stipsi.
  • Mele cotogne: stimolano il sistema immunitario, soprattutto nella stagione fredda, migliorano il sistema digestivo e respiratorio e, inoltre,  aiutano a guarire dall’acne.
  • Cedro: ricco di vitamine e sali minerali, il cedro è in grado di svolgere un effetto benefico su apparato cardiovascolare, colon, intestino, stomaco, capelli e reni.

Vi abbiamo elencato la frutta e verdura di stagione ideale da acquistare durante questo mese di novembre.

BUON APPETITO!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-11-2015

Simonetta Aglietta

X