Insalata caprese gourmet, un contorno rivisitato

Ingredienti:
• 1 treccia di mozzarella di bufala
• 200 g di pomodori
• 100 g di prosciutto crudo
• un mazzo di rucola
• olio di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 1 cucchiaio di parmigiano reggiano
• olive nere q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min

Scomposta e particolare, questa insalata è la rivisitazione di una classica caprese in chiave gourmet con l’aggiunta di prosciutto crudo, olive e pesto di rucola. Ecco la ricetta!

Chi l’ha detto che insalate e insalatone sono contorni tristi e poco appetitosi? Di seguito vi proponiamo la ricetta per preparare un’insalata scomposta con pomodori, treccia di mozzarella, rucola, olive e prosciutto…una sorta di caprese rivisitata. C’è chi la prepara con la bufala, chi con i pomodorini e alla fine è possibile trovarne tantissime versioni.

Per questo anche l’insalata che vi proponiamo noi può essere considerata una variante di una tradizionale caprese vista la presenza del prosciutto crudo e della rucola.

Caprese gourmet
Caprese gourmet

Preparazione dell’insalata caprese gourmet

  1. Per prima cosa lavate i pomodori, tagliateli a metà, privateli dei semi e tagliateli a spicchietti. Trasferite in una insalatiera e condite con olio e un pizzico di sale.
  2. Prendete la rucola, sciacquatela poi asciugatela con la centrifuga. Spezzettate 100 grammi e versatela nel bicchiere del mixer, aggiungete il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e iniziate a frullare aggiungendo l’olio di oliva a filo. Frullate fino ad ottenere un crema omogenea.
  3. A questo punto siete pronti per impiattare la vostra insalata composta: posizionate al centro di ogni piatto un ciuffetto di rucola e attorno posizionatevi il prosciutto crudo. Completate con la treccia di mozzarella, le olive e i pomodori.

Da ultimo condite con il pesto di rucola, un filo d’olio e una spolverata di pepe. Servite immediatamente!

Come tutte le ricette di questo tipo potete variare la ricetta base come preferite. Al posto della treccia di mozzarella, ad esempio, potete utilizzare dei bocconcini, della mozzarella di bufala. Mentre al posto del pesto di rucola potete preparare un semplicissimo pesto di basilico.

In alternativa, vi consigliamo la ricetta del tortino di insalata capricciosa.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 26-05-2019

X