Tortino di insalata capricciosa: ricetta per l'antipasto di Pasqua

Tortino di insalata capricciosa per l’antipasto di Pasqua

Ingredienti:
• 2 carote
• 1 piccolo sedano rapa
• 1 limone
• 100 g di Emmental
• 1 cucchiaino di senape dolce
• 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
• 50 g di olive
• 1 patata lessa
• 100 g di tonno
• 1 uovo sodo
• 1 tuorlo
• 100 ml di olio di semi
• 1 cucchiaino di succo di limone
• 1 cucchiaini di aceto
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min

Ecco un antipasto scenografico per i vostri pranzi in famiglia, il tortino di insalata capricciosa arricchito da tonno, olive e patate. Una vera delizia!

Pasqua è alle porte ed è scattata la ricerca di ricette da inserire nel menù. Poiché a Pasqua cominciamo a sentire un po’ tutti l’aria di primavera, ho pensato di rivisitare un classico della nostra cucina, l’insalata capricciosa, e trasformarla in un tortino. Per renderlo ancora più goloso ho aggiunto del tonno e delle olive e completato con un uovo mimosa e delle decorazioni edibili a base di carote.

L’insalata capricciosa, a differenza dell’insalata russa, ha tra gli ingredienti anche formaggio e sedano rapa. Il perfetto equilibrio di sapori e consistenze la rende particolarmente apprezzata da grandi e piccini.

Tortino di insalata capricciosa
Tortino di insalata capricciosa

Come preparare il tortino di insalata capricciosa

Questo piatto richiama sapori e consistenze della classica ricetta dell’insalata capricciosa con l’aggiunta di nuovi e saporiti ingredienti.

Come prima cosa puliamo il sedano rapa e la carota e tagliamoli entrambi a julienne. Potete utilizzare un coltello ben affilato oppure, se non siete molto pratici, una grattugia a fori grossi andrà benissimo. Una volta pronto, mettetelo in una ciotola con acqua e limone. Pulite le carote e affettatele allo stesso modo del sedano. Tritate non troppo finemente le olive al coltello e tenetele da parte.

L’ultima preparazione a cui vi dovete dedicare è quella della maionese. Mettete nel bicchiere del mixer a immersione il tuorlo con il succo di limone, l’aceto e un pizzico di sale. Iniziate a frullare aggiungendo a filo l’olio di semi fino a ottenere una salsa densa e corposa. Eventualmente aggiustate di sale.

Schiacciate quindi le patate, amalgamatele con due cucchiai di maionese e se necessario regolate di sale. Con un anello coppapasta cominciate ad assemblare il piatto (vi consiglio di preparare delle mono porzioni). Sul fondo formate uno strato di patate, quindi uno di tonno sgocciolato, uno di olive, il sedano rapa scolato e condito con aceto, unito all’emmental, due cucchiai di maionese e senape, e infine l’ultimo strato di carote.

Per la decorazione finale ho utilizzato un tuorlo di uovo sodo passato al setaccio e ridotto a farina.

Scoprite il menù di Pasqua che abbiamo pensato per voi!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 25-03-2019

X