Ingredienti:
• 1 rotolo di pasta sfoglia
• 250 g di borragine
• 250 g di ricotta
• 1 albume
• parmigiano reggiano q.b.
• sale q.b.
• noce moscata q.b.
• olio di oliva q.b.
• 1 spicchio di aglio
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 60 min

Ingredienti e ricetta della torta salata con borragine e ricotta, un antipasto rustico, sfizioso e da preparare anche in anticipo.

Oggi vi proponiamo una ricetta dall’ingrediente un po’ insolito: la torta salata con borragine e ricotta! La borragine rientra nella grande famiglia delle erbe spontanee commestibili ed è adatta per essere consumata in cucina in moltissime ricette. Uno degli usi più conosciuti delle foglie di borragine è nella realizzazione di salutari tisane.

Le foglie di questa pianta di color verde acceso sono perfette anche come ingrediente per zuppe, minestroni, ravioli, risotti, frittelle o torte salate, proprio come la ricetta seguente.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Torta salata alla borragine
Torta salata alla borragine

Preparazione della torta salata con borragine e ricotta

  1. Innanzitutto lavate la borragine, eliminate le foglie più rovinate e ricavatene la quantità necessaria. Sciacquate la borragine poi lessatela in una pentola d’acqua bollente leggermente salata.
  2. Fate cuocere per 10-15 minuti poi scolate le erbette e strizzatele bene in modo da eliminare l’acqua in eccesso. Sbucciate l’aglio, fatelo rosolare in una padella capiente con un filo d’olio, unite la borragine e ripassatela velocemente in padella con l’aglio. Dopo 1-2 minuti spegnete il fuoco e fate raffreddare.
  3. In una ciotola lavorate energicamente la ricotta con il parmigiano, l’albume e un pizzico di noce moscata. Aggiungete la borragine ormai fredda e mescolate bene. Prendete la pasta sfoglia, srotolatela e con questa foderata uno stampo per crostate.
  4. Farcite la sfoglia con il ripieno di ricotta e borragine. Stendete bene la farcia e infornate in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti circa. A cottura ultimata togliete la torta salata dal forno e servite calda, tiepida o fredda a piacere.

Qualche idea in più: potete sostituire la ricotta con della robiola o del formaggio caprino. Se invece volete rendere il ripieno ancora più saporito potete aggiungere del prosciutto cotto o della pancetta a cubetti.

Un’altra ricetta che vi consigliamo è la torta salata al salmone!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Torte salate con pasta sfoglia

ultimo aggiornamento: 25-05-2019


Nude cake alle fragole, un dolce scenografico!

Insalata caprese gourmet, un contorno rivisitato