Ingredienti:
• 6 cetrioli
• 2 spicchi d'aglio
• 1 limone
• 2 vasetti di yogurt greco
• aneto q.b.
• olio extra vergine d'oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

Insalata di cetrioli in salsa tzatziki, un fresco estivo contorno da portare in tavola, magari per accompagnare un secondo saporito.

L’insalata di cetrioli in salsa tzatziki è un piatto semplice da realizzare, non prevede alcuna cottura e in un baleno vi sentirete in Grecia! La freschezza dei cetrioli insieme allo yogurt greco sono il connubio perfetto per un contorno (o antipasto) freddo sano e gusto. Non avrete bisogno di cuocere nulla, vi basteranno pochi minuti e la ricetta sarà pronta per voi da assaggiare.

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Insalata di cetrioli e salsa tzatziki
Insalata di cetrioli e salsa tzatziki

Preparazione insalata di cetrioli in salsa tzatziki

  1. Portare in tavola l’insalata di cetrioli in salsa tzatziki sarà un gesto di freschezza molto gradito. Preparare questa insalata è semplice e potete decidere se tagliare i cetrioli finemente con una mandolina o se realizzare dei piccoli cubetti, nel secondo caso l’insalata risulterà più croccante.
  2. Il consiglio della nonna, per evitare l’eventuale amaro del cetriolo è quello di tagliarne per prima cosa gli estremi, mettere sale fino e sfregare bene.
  3. Lavate quindi i cetrioli così preparati e poi, prima di tagliarli nel modo che preferite, sbucciateli togliendo solo una parte della buccia e riponeteli in un colino con sotto una ciotola. Perderanno un po’ d’acqua che in questo modo potrete facilmente eliminare.
  4. In una ciotola da portata preparate la salsa, cominciando a inserire lo yogurt che mescolerete per ammorbidirlo.
  5. Spremete il limone e aggiungetelo, grattugiate l’aglio – che così si ridurrà in crema – spezzettate con le mani l’aneto lavato in acqua fredda e unitelo al composto insieme a un pizzico di sale, del peperoncino e olio extra vergine d’oliva.
  6. Amalgamate bene tutto, assaggiate e, se è il caso, aggiustate di sale.
  7. I cetrioli, ben scossi per togliere eventuale altra acqua, li inserirete nella salsa tzatziki girando ancora e guarnendo con altro olio evo e portate in tavola. Questa insalata di cetrioli in salsa tzatziki vi costringerà a fare la scarpetta!

Se volete realizzare un altro piatto freschissimo non potete perdervi il gazpacho di cetrioli.

Conservazione

Consigliamo di conservare l’insalata con la salsa per massimo 2 giorni in frigo, all’interno di un contenitore con coperchio a chiusura ermetica. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 11-07-2022


Peperoni ripieni di quinoa e verdure: leggeri, nutrienti e buonissimi

Torta di mandorle: un dolce sofficissimo!