Un abbinamento stuzzicante, un piatto fresco pronto in un quarto d’ora: ecco linsalata di pesche, noci e feta.

Il mix tra frutta e formaggio è uno dei must estivi: ecco perché l’insalata di pesche, noci e feta è un piatto da provare e da preparare agli amici. Un insieme di sapori forti per un’insalata particolare e sfiziosa.

Le pesche hanno molte proprietà benefiche e sono ricche di minerali: fosforo,potassio, calcio e magnesio. Ricchi anche di vitamina C e, seppur in parte minore, anche di vitamine A, B1, B2, B3, B5, B6. Molto utilizzate in cucina per i dessert.

Diverse sono le varietà di pesca esistenti: ci sono quelle a polpa gialla, quella a polpa bianca (meno succose), le nettarine (questa variante è detta anche pescanoce o nocepesca), che hanno la buccia liscia e non vellutata. A seconda della tipologia il frutto può maturare da giugno a settembre.

Leggi anche: Spiedini di frutta e formaggio

DIFFICOLTA’: 1

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI: *2 persone*

  • 4 pesche
  • 60 gr di rucola
  • 100 gr di feta
  • 8 noci
  • olio extravergine d’oliva
  • aceto balsamico

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra insalata di pesche, noci e feta, cominciate a lavare e sbucciare le pesche. Tagliate la frutta a dadini ma non troppo piccoli.

Schiacciate le noci e tagliate la feta a tocchetti: poi, in un recipiente, adagiate le pesche, le noci e la feta. Potete aggiungere, a seconda dei vostri gusti, anche una manciata generosa di rucola: ricordate di lavarla accuratamente e di asciugarla prima di unirla al resto degli ingredienti.

Condire con un filo d’olio e due cucchiai di aceto balsamico: sarà quest’ultimo a dare il tocco in più alla vostra insalata di pesche, noci e feta.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Taste.com

0/5 (0 Reviews)

Panzanella saporita con cozze e vongole

Tofu saltato in padella aromatizzato allo zenzero