Ingredienti:
• 100 g di insalata mista
• 50 g di uva
• 1 manciata di noci
• 100 g di gorgonzola piccante
• olio q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

L’insalata di uva e gorgonzola è ottima sia come antipasto che come contorno ricco. Vediamo insieme come si prepara e due varianti deliziose.

Ci sono alcuni abbinamenti che più di altri sono in grado di conquistare i palati più esigenti. Tra questi c’è quello tra il formaggio e alcuni tipi di frutta (come tutti sappiamo dal celebre detto), però siamo certi che ancora non avete provato l’insalata di uva e gorgonzola. Ottima da servire come antipasto sfizioso, si presta anche a essere consumata come insalatona, magari aggiungendo qualche crostino di pane.

Per prepararla abbiamo utilizzato dell’insalata mista, aggiunto gorgonzola a tocchetti, acini di uva in due colori e infine qualche gheriglio di noce per dare croccantezza. Il tutto è da condire con giusto un giro di olio a crudo e un pizzico di sale, senza esagerare perché già il gorgonzola è molto saporito.

insalata di uva e gorgonzola
insalata di uva e gorgonzola

10 ricette detox per tornare in forma

Come preparare la ricetta dell’insalata di uva e gorgonzola

  1. Per prima cosa lavate bene l’insalata con acqua e bicarbonato prima e con acqua poi quindi centrifugatela e finite di asciugare con un canovaccio pulito.
  2. Spostatela in un’insalatiera e conditela con un pizzico di sale e un filo di olio, mescolando bene in modo che tutto si distribuisca.
  3. Staccate poi gli acini di uva e lavate anche loro sotto acqua corrente. Asciugateli e distribuiteli sull’insalata.
  4. Completate con il gorgonzola a tocchetti e qualche gheriglio di noce. Servite immediatamente.

In modo simile potete preparare anche la ricetta insalata di finocchi, uva e gorgonzola. In questo caso aggiungete mezzo finocchio pulito e affettato sottilmente alla vostra insalata. Darà al piatto una piacevole nota croccante oltre che un sapore che ben si sposa con quello dell’uva. Per sfruttare invece anche il più classico abbinamento pere e formaggio provate l’insalata gorgonzola, pere e uva. In questo caso aggiungete una pera soda ma matura sbucciata a tagliata a dadini: sentirete che delizia!

Se l’idea di utilizzare l’uva in un contorno vi è piaciuta provate anche l’insalata con uva e cetrioli.

Conservazione

Una volta condita, l’insalata va consumata al momento. Evitate infatti di lasciarla in frigorifero per più di un giorno o perderà la sua caratteristica consistenza.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 14-06-2022


Liquore di fichi d’India: la ricetta per un ottimo digestivo

Granita alla menta fatta in casa, perfetta per combattere il caldo