Insalata di cetrioli alla giapponese: di una freschezza irresistibile!

Insalata giapponese di cetrioli con sesamo: gli ingredienti e la ricetta per preparare un contorno di stagione dal gusto orientale e speziato!

L’insalata giapponese con cetrioli conditi con aceto di riso, olio di sesamo, peperoncino, zucchero, zenzero e altri ingredienti è un contorno molto semplice da preparare e perfetta da preparare in questa stagione quando il caldo la fa da padrone. Questo contorno fresco a base di verdure di stagione è conosciuto anche con il nome di sunomono ed è perfetta anche per accompagnare secondi piatti di pesce o di carne a piacere anche non di ispirazione giapponese. Vediamo subito tutti i passaggi della ricetta.

Ingredienti per la ricetta dell’insalata giapponese (per 2 persone)

  • 3 cetrioli
  • 2 cucchiai di aceto di riso
  • 2 cucchiai di semi di sesamo bianchi
  • sale q.b.
  • 1 cucchiaino e 1/2 di olio di sesamo
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 1 puntina di peperoncino tritato
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 0′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ + il tempo di riposo dei cetrioli

Insalata giapponese
Insalata giapponese

Preparazione dell’insalata di cetrioli giapponese

Lavate bene i cetrioli sotto acqua corrente fredda poi asciugateli e tagliateli e rondelle sottili aiutandovi con un coltello a lama sottile o con la mandolina. Mettete i cetrioli all’interno di un colapasta con il sale, mescolate bene e lasciate scolare per un’ora.

Nel frattempo tostate i semi di sesamo in una padellina antiaderente a fiamma bassa in modo da non farli bruciare. A parte preparate un’emulsione con olio, aceto, zenzero, peperoncino e zucchero. Mescolate bene e tenete da parte.

Trascorso il tempo di riposo sciacquate i cetrioli dal sale, asciugateli con carta da cucina e metteteli all’interno di una insalatiera. Condite con l’emulsione preparata in precedenza e servite!

Consigli per la conservazione: l’insalata verde giapponese con cetrioli può essere conservata in frigorifero in un contenitore ermetico per un giorno al massimo.

In alternativa potete preparare il pesto di soia edamame.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 14-11-2018

X