Come fare l’insalata russa light, anche con il Bimby

Come fare un infuso vegan disintossicante

Insalata russa light: la ricetta classica e quella con il Bimby per preparare la salsa per i vostri antipasti freddi.

È un classico degli antipasti freddi e può essere preparata in svariate versioni. Oggi però vi proponiamo la ricetta dell’insalata russa light, senza uova e con l’aggiunta di cetriolini e maionese allo yogurt.

Provatela anche per farcire i panini o per accompagnare secondi piatti di carne!

Ingredienti per l’insalata russa light (per 6 persone)

  • 200 g di patate
  • 100 g di piselli
  • 100 g di carote
  • 150 g di maionese allo yogurt
  • cetriolini sotto aceto q.b.
  • prezzemolo fresco q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 15′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ + il tempo di raffreddamento

insalata russa light
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/168533211039256300/

Preparazione dell’insalata russa fatta in casa

Per preparare l’insalata russa iniziate pelando le patate, poi lavatele e tagliatele a cubetti. Fate la stessa operazione con le carote poi fate cuocere le carote in acqua bollente leggermente salata per 3 minuti. Trascorsi questi pochi minuti aggiungete anche i piselli e le patate.

Proseguite la cottura per altri 7-8 minuti poi scolate le verdure e lasciatele raffreddare. Quando le verdure saranno ormai belle fredde trasferitele in una terrina, condite con un pizzico di pepe in base al vostro gusto e aggiungete la maionese.

Mescolate bene in modo da amalgamare la salsa al resto degli ingredienti. Terminate con una spolverata di prezzemolo fresco tritato e decorate con bastoncini o rondelle di cetriolini sott’aceto. La vostra insalata russa è pronta per essere servita!

Preparazione dell’insalata russa con Bimby

Ancor più semplice è preparare l’insalata russa col bimby: dopo aver lavato e pulito le verdure come indicato nella ricetta precedente mettete 500 ml di acqua nel boccale del bimby con un pizzico di sale.

Posizionate le carote e le patate nel vassoio del varoma e i piselli nella campana. Mettete il varoma sopra il boccale del bimby e fate cuocere per 15 minuti, velocità 3, modalità varoma. Terminata la cottura proseguite nella preparazione come indicato nei passaggi precedenti.

Se amate le salse vi consiglio di provare la ricetta della salsa olandese light e senza burro!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/168533211039256300/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 28-01-2018

Elisa Melandri

Per favore attiva Java Script[ ? ]