Ingredienti:
• 2 melanzane grandi
• 1 porzione formaggio feta
• qualche foglia di rucola
• 1 manciata di olive nere
• olio di semi per friggere
• olio evo (solo per la versione in forno)
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 5 min

Gli involtini di melanzane con feta e olive nere saranno graditissimi a tutti!

Gli involtini di melanzane con feta e olive nere, dal sapore molto “greco”, saranno in grado di accontentare tutti con il loro gusto particolarmente invitante. Si tratta di fettine di melanzane (tagliate per il lungo) che vengono fritte e poi farcite con rucola, feta e olive nere – anche taggiasche. Non certo un antipasto leggerissimo, dato che le melanzane sono fritte, ma ogni tanto una buona frittura fatta in casa ce la possiamo concedere.

Se proprio non vi va di friggere o volete stare più attenti alla linea, potete preparare questi involtini cuocendo le melanzane in forno anziché friggendole.

Involtini di melanzane con feta
Involtini di melanzane con feta

Preparazione degli involtini di melanzane con feta e olive nere

  1. Per preparare i vostri involtini di melanzane con feta e olive nere, lavate e tagliate a fettine le melanzane, nel senso della lunghezza.
  2. Riscaldate dell’olio di semi di girasole in una padella o in una pentola, e fate friggere le fettine di melanzane (al massimo 3 alla volta, perché la temperatura dell’olio non scenda).
  3. Quando avrete finito di friggere le fettine di melanzana, assorbite l’olio in eccesso con della carta assorbente.
  4. Preparate una farcia di feta, rucola e olive nere e poi farcite le fette di melanzana fritte, avvolgendole su se stesse e se necessario fermandole con uno stuzzicadenti.

Per la versione al forno, dopo aver ricavato le fettine di melanzane, disponetele su carta forno, oleatene leggermente la superficie e fate cuocere a 180° per 15 minuti. Farcite. Vi consigliamo di non aggiungere il sale, o di aggiungerne pochissimo, perché la feta è molto salata di suo.

Servite i vostri involtini di melanzane con feta e olive nere e, se avete voglia di altre preparazioni ecco altre ricette di involtini di melanzane.

BUON APPETITO!

Conservazione

Essendo melanzane fritte il consiglio è di consumare questo antipasto appena pronto e di non conservarlo a lungo. La frittura infatti è buona quando è fresca, con il passare delle ore perde tutte le sue caratteristiche che la rendono così golosa.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Melanzane

ultimo aggiornamento: 18-09-2015


Pink roll cake con farcitura alla panna fresca

Calamari all’aglio con prezzemolo e limone