La Dieta del gelato, per mantenersi in forma con gusto

La Dieta del gelato, dedicata ai più golosi

Quando caldo e afa si fanno sentire, la Dieta del gelato corre in nostro aiuto per sostituire un pasto con freschezza e leggerezza; tenendo comunque sotto controllo il peso.

La Dieta del gelato permette di rimanere in forma, in maniera sfiziosa, sostituendo un pasto con la golosità di una fresca crema. Ideale da seguire durante il periodo estivo, quando il caldo si fa sentire e si sente la necessità di rinfrescarsi; senza però perderci a livello di sapore.

Le caratteristiche della Dieta del gelato

Tendenzialmente il pasto che viene sostituito con un goloso gelato è il pranzo. Spesso infatti è proprio un orario in cui si è fuori casa, e più di fretta, rispetto alla cena.

Gelato
Fonte foto: https://pixabay.com/it/ice-cream-sapori-di-gelato-frutta-2202605/

Il gelato è un alimento completo: ricco di proteine, soprattutto se si scelgono le creme con latte e panna, zuccheri e grassi. Bisogna ricordare che i gusti alla crema sono più calorici rispetto a quelli alla frutta. quindi se l’obiettivo di questa dieta è quello di perdere peso, è bene tenere in considerazione questo fattore, onde evitare brutte sorprese. Questo non significa che cioccolato, pistacchio e nocciola debbano essere banditi dalle nostre scelte. semplicemente è meglio preferire fragola e frutti di bosco, ad esempio e fare uno strappo alla regola con le creme soltanto una volta a settimana.

Generalmente questo regime alimentare viene seguito per una sola settimana, e può portare a rimodellare il proprio corpo, arrivando a perdere anche due chilogrammi. si può sospendere e poi ripetere nuovamente una volta al mese; soprattutto nel periodo estivo.  Se si sostituisce il pranzo, alla sera non bisogna strafogarsi di ogni cibo presente in casa ma sarebbe buona norma seguire un’alimentazione varia, basata su frutta e verdura di stagione, proteine come quelle di carne bianca e pesce o di formaggi freschi magri; abbinando il tutto a cereali preferibilmente integrali.

ultimo aggiornamento: 08-06-2018