La dieta furba permette di ridurre le calorie con perspicacia

La dieta furba è un metodo innovativo che consente di ridurre l’apporto calorico attraverso piccoli accorgimenti astuti.

Con la dieta furba è possibile usare qualche trucco per assumere meno calorie al giorno, senza rinunciare al gusto e ai piaceri del buon cibo; ma soprattutto raggiungendo la forma fisica in modo astuto.

Cos’è la dieta furba e quali sono i trucchi per seguirla con facilità

Seguire una dieta, soprattutto se si desidera perdere peso in eccesso, è tutta una questione di conteggi delle calorie assunte.

Diete
Fonte foto: https://pixabay.com/it/nastro-forcella-dieta-salute-403586/

Cibi più calorici sono spesso appaganti solo al momento dell’ingestione, ma poi non aiutano a mantenere un prolungato senso di sazietà ed inducono a mangiare altri alimenti ricchi di calorie vuote. Insomma generano l’innesco di un meccanismo vizioso che porta soltanto ad ingrassare e a sentirsi infelici e inappagati.

Tagliare le calorie è il fulcro della dieta furba. La riuscita consiste nel prendere piccoli accorgimenti che a volte sembrano banali; ma sono estremamente funzionali. Ad esempio è bene cucinare gli alimenti usando poco condimento. Una minore quantità non significa però non badare alla qualità.

Cambiare il modo di cucinare, eliminando i fritti a favore di cotture alla piastra, alla griglia, al forno, oppure al vapore aiuta a ridurre drasticamente le calorie senza rinunciare ai piaceri della tavola. L’uso delle erbe e delle spezie in cucina aiuta ad utilizzare meno sale. Sono quindi un ottimo sostituto per mantenere il sapore degli alimenti, arricchendoli senza aumentarne l’apporto calorico.

Anche i dolci sono la rovina della dieta! Però è comunque possibile concedersi qualche piccola soddisfazione prestando attenzione agli ingredienti usati per la loro preparazione. al posto del burro si può usare l’olio, ad esempio. In questo modo si riducono le calorie, senza rinunciare ad un dessert goloso.

Un altro escamotage è quello di mangiare senza appostarsi davanti alla televisione. Bando alle distrazioni e concentrazione su cosa stiamo assaporando. Così si evita di ingerire tutto quello che passa per la testa e che raggiunge la bocca senza neanche accorgersi. Infine, meglio preferire tisane senza zucchero e tè, piuttosto che bibite gassate e dolcificate.

Tanti piccoli trucchi per diminuire l’apporto calorico con furbizia!

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/nastro-forcella-dieta-salute-403586/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 01-08-2018

X