La ricetta originale della lasagna napoletana di Carnevale

Ingredienti:
• 250 g di pasta per lasagne
• 400 g di scamorza
• 400 g di ricotta
• 300 g di lonza di maiale
• 200 g di salsiccia
• 2 uova
• 1 lattina di salsa di pomodoro
• 3 noci di burro
• 60 g di formaggio grattugiato
• 2 uova sode
• pangrattato q.b.
• 1 bicchiere di vino bianco
• 50 g di misto per soffritto
• sale e pepe q.b.
difficoltà: media
persone: 4
preparazione: 60 min
cottura: 45 min
kcal porzione: 800

Un classico della cucina partenopea la lasagne napoletana è un concentrato di sapori e di calorie. Un ottimo piatto unico, ideale per i giorni di festa.

Se non avete mai provato la lasagna al forno napoletana non sapete davvero cosa vi perdete. Questo primo piatto della tradizione viene preparato unendo pasta all’uovo, ragù, scamorza, provola, polpette e uova sode e dà vita a un tripudio di sapori a cui non riuscirete a dire di no.

Come tutte le ricetta radicate nella nostra cultura, anche in questo caso esistono moltissime varianti. Ogni famiglia ha la sua ricetta per il ragù e per la disposizione degli ingredienti, ma ciò che non cambia è la golosità del piatto.

Lasagna napoletana
Lasagna napoletana

Come preparare la lasagna napoletana con la ricetta passo passo

Come prima cosa prepariamo il ragù. Iniziamo soffriggendo nel burro il preparato per soffritto. Unite quindi la lonza tritata e la salsiccia sbriciolata con le mani e privata del budello. Sfumate con il vino e quando non sentirete più odore di alcool salire dalla padella, aggiungete la salsa di pomodoro. Regolate di sale e pepe e cuocete per 3 ore.

Dividete ora la carne in due parti. Una frullatela e amalgamatela a un uovo, a due cucchiai di formaggio grattugiato e due di pangrattato in modo da ottenere un composto lavorabile con le mani. Formate delle piccole polpette, grandi come delle nocciole e friggetele in una padella con una noce di burro.

Lavorate a crema la ricotta e unite l’uovo rimasto. Regolate di sale e pepe, dopo aver aggiunto due cucchiai di formaggio grattugiato. Preparate anche gli altri ingredienti per assemblare il piatto, tagliando a fette sia la scamorza che le uova sode.

Assemblate ora le lasagne napoletane stendendo un velo di sugo sul fondo di una pirofila. Adagiate poi la sfoglia per lasagne e spalmatela con un terzo di crema di ricotta. Versate un terzo di sugo, distribuite metà delle polpettine, di scamorza a fette e di uova sode. Formate un altro strato uguale, mentre sull’ultimo tenete solo ricotta e ragù. Completate con il formaggio grattugiato e infornate a 180°C per 45 minuti. Servite calde.

Provate anche la ricetta delle graffe!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 06-02-2019

X