Ingredienti:
• 600 g di funghi porcini
• 400 g di sfoglie all'uovo per lasagne
• 300 g di formaggio grattugiato
• prezzemolo fresco q.b.
• olio extravergine di oliva q.b
• 60 g di burro
• pepe q.b.
• 1/2 bicchiere di vino bianco da cucina
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 40 min

Le lasagne ai funghi porcini sono un piatto incredibile, perfetto da servire durante una cena importante e che si può preparare in tante varianti golose. Ecco come prepararle!

Le lasagne ai funghi sono un piatto formidabile, ideale per stupire i vostri ospiti a cena o per fare contenta la vostra famiglia durante un pranzo nel weekend. È un piatto tipicamente autunnale, ma questa portata può essere preparata in diverse maniere: noi oggi ne faremo una versione tradizionale (con porcini e besciamella) e vedremo i trucchi e i suggerimenti per delle varianti golose.

Pronti? Iniziamo subito a preparare queste fantastiche lasagne bianche ai funghi!

lasagne ai funghi
lasagne ai funghi

Come fare le lasagne ai funghi

  1. Per prima cosa, partite dalla realizzazione della besciamella. In un pentolino create il classico roux mescolando il burro con la farina, poi unite il latte e mescolate bene, fin quando la salsa non si sarà addensata.
  2. Unite sale e noce moscata e spegnetela non appena avrà incominciato a sobbollire.
  3. A questo punto, pulite i funghi, tagliateli a pezzetti e fateli saltare in padella con un filo di olio extravergine di oliva. Sfumate con il vino e lasciateli ammorbidire per almeno 7 minuti, poi condite con prezzemolo, sale e pepe.
  4. Ora dobbiamo incominciare a disporre tutti gli ingredienti per assemblare le lasagne. Partite con uno strato di besciamella, dopodiché mettete la prima sfoglia precotta (se non lo fosse, sbollentatela per 1 minuto e mezzo in acqua salata e non appena la togliete fatela raffreddare sotto acqua corrente e poi asciugatela).
  5. Sopra la sfoglia mettete i funghi, poi un altro strato di besciamella e un po’ di formaggio grattugiato e così via, fino a che non avrete dato a vita a un bel po’ di strati. Finite con una bella spolverata di formaggio e qualche fiocchetto di burro.
  6. Cuocete per una mezzora a 180°C in forno preriscaldato. Lasciate riposare prima di servire. Buon appetito!

Vi sono piaciute? Allora non perdetevi tutte le nostre ricette di lasagne!

Lasagne ai funghi e salsiccia e altre varianti

Se volete realizzare delle varianti golose di questo piatto, potete inserire altri ingredienti sfiziosi, che lo renderanno davvero goloso. Il segreto, se utilizzate carne o affettati, è quello di cuocerli a parte e inserirli durante la creazione degli strati.

Ad esempio, il prosciutto dovrete solo farlo a pezzetti e poi saltarlo in un padellino. Per la salsiccia, invece, rimuovete il budello e cuocetela con pepe e un dito di vino bianco per sfumarla. Riducetela a pezzetti piccoli e poi scolatela del grasso e utilizzatela in ogni strato. Il risultato è strepitoso!

Se invece volete rimanere sul classico, aggiungete del formaggio a piacere in ogni strato, per un lasagnetta ancora più morbida e cremosa! Mozzarella, stracchino, provola… non ci sono limiti!

Provate anche tutte le nostre ricette con i funghi!

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
Cosa bolle in pentola Funghi

ultimo aggiornamento: 16-11-2019


Perfetti in ogni momento della giornata, ecco i muffin al cioccolato

Sfiziosa, ricca e saporita ecco la ricetta dell’angelica salata