Ingredienti:
• 300 g di lasagne fresche
• 450 g di besciamella
• 200 g di speck
• 2 cespi di radicchio rosso
• 1 cipolla
• 150 g di grana grattugiato
• vino rosso q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

Se siete alla ricerca di un primo piatto saporito e di ricette sfiziose non potete non provare le lasagne radicchio e speck!

Oggi vi presentiamo la ricetta lasagne radicchio e speck. Questo primo piatto facile e gustoso si prepara in poco tempo ed è l’ideale quando ci si ritrova a pranzo insieme alla famiglia o ad amici. Le lasagne con radicchio e speck croccante, quindi, sono una valida alternativa alla tradizionale lasagna al ragù di carne. Ciò che spicca maggiormente, in questo piatto, è l’equilibrio dei sapori: dalle note amare del radicchio si passa alla sapidità dello speck che viene poi equilibrato dalla dolcezza della besciamella. Il palato, quindi, sarà attraversato da diversi gusti e varie consistenze. Vediamo, dunque, gli ingredienti e i passaggi per la preparazione di questo gustoso primo piatto.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Lasagne radicchio e speck
Lasagne radicchio e speck

Preparazione della ricetta per le lasagne radicchio e speck

  1. Pulite il radicchio dal quale va eliminata, innanzitutto, la parte dura posta in basso. Dopodiché, lavate con cura il cespo e tritatelo finemente formando delle strisce sottili.
  2. Tritate la cipolla e fatela cuocere a fuoco lento con poco olio e un po’ di acqua, così che non si bruci.
  3. Quando la cipolla sarà appassita, aggiungete il radicchio e sistemate di sale e pepe. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa 15 minuti
  4. Togliete il coperchio e sfumate con mezzo bicchiere di vino rosso. Assicuratevi che evapori l’alcol e spegnete il fuoco. Tagliate a listarelle lo speck e aggiungetelo al radicchio.
  5. Preparate una pirofila e cospargete il fondo e i lati con abbondante besciamella. Distribuite uniformemente uno strato di pasta e coprite con altra besciamella e con il composto di speck, cipolla e radicchio. Finite con un’abbondante manciata di grana grattugiato.
  6. Proseguite così facendo fino a terminare gli ingredienti. Infornate in forno statico preriscaldato a 180°C e lasciate cuocere per circa 30 minuti.
  7. Passato questo tempo, fate dorare lo strato finale utilizzando la funzione grill del forno per circa 3 o 4 minuti. In questo modo otterrete una croccante crosticina.
  8. Fate riposare per 5-10 minuti. Quindi, servite a tavola.

Varianti sfiziose delle lasagne radicchio, speck e scamorza o gorgonzola

Potete preparare anche diverse varianti di questa ricetta in quanto è molto versatile.

  1. Le lasagne al forno radicchio speck e scamorza, ottime se volete dare ulteriore carattere e sapore alle vostre lasagne. Aggiungete ai vari strati delle fette di scamorza. Potete aggiungerne qualche pezzettino prima di attivare la funzione grill anche nello strato finale.
  2. Altra variante sono le lasagne radicchio speck e gorgonzola, per un gusto intenso. In questo caso, potete aggiungere il gorgonzola in due modi: inserendone dei pezzetti negli strati di pasta o sciogliendolo all’interno della besciamella.

Conservazione

Potete surgelare la lasagna in piccole porzioni anche per un mese. Quando volete mangiarla, scongelatela in microonde e riscaldatela in forno per qualche minuto. In frigo, si conservano per massimo 2 giorni in un contenitore ermetico.

In alternativa, ci sono le tradizionali lasagne alla bolognese!

4.5/5 (2 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Primi piatti semplici

ultimo aggiornamento: 23-01-2022


Risotto radicchio, gorgonzola e noci: un primo appetitoso

Vi presentiamo le cantarelle, i fantastici pancakes romagnoli!