Ingredienti:
• 2 cespi di radicchio rosso
• 380 g di salsiccia 400 g di besciamella
• 400 g di lasagne all'uovo
• sale q.b.
• pepe nero q.b.
• 1 cipolla
• olio extravergine d’oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 25 min

Le lasagne radicchio e salsiccia è una di quelle ricette facili e veloci che metterà d’accordo tutti i commensali al tavolo!

In questa ricetta, vedremo come procedere per preparare le lasagne radicchio e salsiccia in modo perfetto, così da ottenere un piatto cremoso e filante. Per prepararle consigliamo l’utilizzo di un particolare tipo di radicchio, quello rosso di Treviso che si differenzia per la sua particolare forma allungata e per le foglie strette.

La lasagna radicchio e salsiccia è caratterizzata proprio dal tipico sapore leggermente amaro del radicchio che, accompagnato dall’intensità del gusto della salsiccia, rende il piatto irresistibile. Vediamo, quindi, gli ingredienti e il procedimento per la preparazione delle lasagne al radicchio rosso e salsiccia.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Lasagna al radicchio e salsiccia
Lasagna al radicchio e salsiccia

Preparazione della ricetta per la lasagne al radicchio e salsiccia

  1. Per prima cosa, iniziate lavando e pulendo il radicchio rosso e spellando la salsiccia.
  2. Togliete il torso finale dal radicchio e tagliatelo in pezzi piccoli. Pulite anche una cipolla e tritatela finemente.
  3. Prendete una padella e versateci dell’olio extra vergine d’oliva (circa quattro cucchiai). Quando sarà caldo, aggiungete il radicchio e la cipolla e fate stufare per poco meno di 10 minuti.
  4. Sgranate la salsiccia all’interno di una ciotola aiutandovi con una forchetta.
  5. Non appena il radicchio sarà pronto sistemate con sale e pepe nero e aggiungete la salsiccia. Mescolate il tutto in modo da far uscire bene tutti i sapori e farli mischiare tra di loro.
  6. Aggiungete la besciamella e continuate a mescolare per qualche minuto. Spegnete il fuoco e passate all’assemblaggio della lasagna.
  7. Preparate una pirofila e stendete alla base uno strato di crema di radicchio, besciamella e salsiccia in modo omogeneo.
  8. Distribuite bene le le sfoglie di lasagna e coprite con altro condimento fino a terminare i tre strati (l’ultimo, quello superiore, dovrà essere con la crema);
  9. Mettete la pirofila in forno preriscaldato a 180°C per circa 25 minuti. Non appena cotte e dorate, potrete servire le lasagne al radicchio rosso e salsiccia ancora calde.

Conservazione

Potete conservare le lasagne rustiche al radicchio e salsiccia in congelatore per circa un mese. Quando volete mangiarla, lasciatela fuori dal freezer per 20 minuti e fatela scongelare in microonde. Successivamente, riscaldatela in forno o sempre al microonde. Se non congelata, mettetela in frigorifero per 1 giorno in un contenitore ermetico.

Provate anche la ricetta delle lasagne al radicchio!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 01-02-2022


Torta pasqualina ai carciofi: una golosa variante del piatto tipico della pasqua in Liguria

Cos’è la dacquoise: origini e preparazione base