Le vendite di formaggi italiani all'estero sono in aumento: lo afferma Coldiretti

Le vendite di formaggi italiani all’estero sono in aumento costante

Un’analisi eseguita da Coldiretti ha messo in evidenza che le vendite di formaggi italiani all’estero sono in continua crescita.

Le vendite di formaggi italiani all’estero sono in continua crescita. Lo afferma Coldiretti, in seguito ad un’analisi di mercato basata sui dati istat relativi ai primi tre mesi del 2018. Il dairy made in Italy è amato in tutto il mondo, tanto da far crescere le vendite all’estero del 5% rispetto al 2017.

Il boom di formaggi italiani all’estero

Il 2018 è un anno proficuo per l’esportazione dei prodotti lattiero caseari italiani all’estero. I numeri sono stati presentati da Assolatte: l’Associazione Italiana Lattiero Casearia, in occasione della sua settantatreesima assemblea annuale, che si è tenuta a Milano.

formaggio
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/formaggio-solido-cibo-nutrizione-3463368/

Al primo posto c’è il Parmigiano Reggiano, accanto al Grana Padano: amati in tutto il mondo. Questi due prodotti rappresentano il 21% del formaggio totale esportato e sono alla guida di tutti e i cinquantuno che hanno ottenuto il riconoscimento dell’Unione Europea come denominazione di origine DOP ed IGP. A seguire il Pecorino Romano, alla base di molte sfiziose ricette, il Gorgonzola e la Mozzarella di bufala campana, tutti molto venduti all’estero.

Si raggiunge il massimo storico mai registrato di esportazione all’estero, a segnalare una forte ripresa dell’economia italiana, soprattutto nell’ambito della vendita di prodotti lattiero caseari made in Italy, di grande qualità. Non soltanto all’interno dell’Unione Europea, m anche nei Paesi esteri, specialmente negli Stati Uniti, in Canada, Argentina, Australia e molti altri. L’Italia detiene quindi un primato, molto probabilmente portato dall’obbligo di indicare in etichetta del prodotto il luogo di provenienza del latte.

Purtroppo però, si tratta di formaggi che subiscono un alto livello di contraffazione e spesso le imitazioni riescono ad affermarsi sul mercato in maniera prepotente, tanto da prevalere sulle versioni originali. Ne sono esempio il Parmesao brasiliano, oppure il Reggianito argentino, o ancora ilParmesan canadese, australiano e statunitense.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/formaggio-solido-cibo-nutrizione-3463368/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 28-06-2018

X