Tappi di sughero per lavoretti originali realizzati in pochi minuti utilizzando materiale da recupero, colla e nastro.

Se amate collezionare tappi o se ne avete accumulati un po’ dopo feste di compleanno e cene, potete riciclarli per creare delle splendide creazioni fai da te. Date spazio alla fantasia e realizzate dei simpatici lavoretti con i tappi di sughero per decorare e abbellire la vostra casa o per fare dei regali originali.

Ecco alcune idee per creare delle composizioni con i tappi di sughero e dar vita a quadretti personalizzati o portacandele e segnaposto fai da te per ogni occasione.

lavoretti con i tappi di sughero
Fonte foto: https://pixabay.com/it/tappo-di-champagne-tappi-per-vino-1350404/

Cornici e sottopentola fai da te

Con i tappi di sughero potete creare un sottopentola originale e personalizzato. Realizzarlo è semplicissimo e vi serviranno solamente una cornice di legno con i bordi di circa un centimetro e della colla. Con della colla vinilica o a caldo incollate i tappi posizionandoli in orizzontale e mettendoli uno attaccato all’altro.

Rendete originali i vostri quadri e quadretti preferiti creando una cornice originale e colorata. Con la colla a caldo posizionate i tappi di sughero lungo i lati della cornice e decorateli come preferite. Con dei pennarelli o tempere disegnate dei fiori o delle figure geometriche e infine, spennellate con della colla vinilica per fissare il colore.

Per realizzare un portacandele procuratevi un cartoncino o una base rigida di plastica. Mettete una candela profumata nel centro della base e posizionate tutto intorno i tappi di sughero in posizione verticale. A questo punto incollate i tappi con della colla e il vostro portacandele sarà pronto. Potete dare alla vostra creazione un tocco in più incollando dei gusci di noci sulla base o delle foglie e bucce di agrumi.

Segnaposto creativi con colla e cartoncino

Altri lavoretti con i tappi di sughero da realizzare in poco tempo sono i segnaposto. Fate un’incisione su un terzo del tappo, lungo il lato orizzontale. Ritagliate un cartoncino e scrivete sopra il nome del commensale. Infine, mettete il cartoncino nell’incisione del tappo.

Potete creare un altro segnaposto originale legando insieme tre tappi di sughero con un nastro colorato. Per fare in modo che restino ben uniti, incollateli con della colla. Inserite poi un gancio in metallo o uno stuzzicadenti su un tappo e incollate all’estremità il cartoncino con il nome.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/tappo-di-champagne-tappi-per-vino-1350404/

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19


Uova fresche o scadute? Ecco come distinguerle

Pasta all’uovo fatta in casa: i consigli della nonna per una resa perfetta