Le nacatole: il dolce tipico della tradizione calabrese

Le nacatole sono un dolce beneaugurale della tradizione della Calabria, ideali da gustare in ogni occasione.

Oggi prepariamo delle fantastiche nacatole calabresi, una ricetta della tradizione che viene preparata in occasione di diverse festività, fra cui Natale e talvolta Carnevale, ma che può essere preparata tutto l’anno. Questi dolci hanno origini molto antiche, e secondo le usanze tipiche delle zone di produzione, vengono gustate accompagnate da vini locali; a colazione, invece, le nacatole sono ottime se abbinate a del latte caldo.

Insomma, che cosa aspettate! Provate anche voi a preparare le nacatole, il dolce calabrese che vi conquisterà!

Ingredienti per la ricetta delle nacatole fritte (per 4 persone)

  • 1 kg di farina
  • 130 g di zucchero
  • 25 g di lievito di birra
  • 4 uova
  • 1/4 bicchiere di latte
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • Scorza di limone q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • 1 pizzico di sale
  • Olio di semi q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′ + il tempo di riposo

nacatole
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/307370743310821398/

Preparazione delle nacatole calabresi

Prendete una ciotola capiente e versateci la farina (circa 300 g) e nel frattempo, in un’altra ciotola, fate sciogliere il lievito nell’acqua tiepida. Una volta che saranno passati 5 minuti, mischiate la farina con l’acqua e lievito e lasciate il panetto riposare a parte per circa mezzora.

Prendete ora la restante farina e disponetela sul vostro ripiano di lavoro, realizzando la classica forma a fontana. A questo punto incorporate lo zucchero, le uova, il vino e un pizzico di sale, infine la scorza di limone, continuando a impastare con le mani fino a quando non otterrete una consistenza compatta. Integrate i due panetti e aggiungete il latte per ammorbidire.

Quando avrete finito di impastare, realizzate dei filoni di pasta e unite le due estremità per dare vita a delle piccole ciambelle dolci. Friggete le nacatole in olio bollente per qualche minuto, fino a quando non saranno dorate. Asciugatele con della carta da cucina e ricopritele con dello zucchero semolato. Buon appetito!

E se volete scoprire altre ricette per dolci sfiziosi, ecco i nostri squisiti brownie al cioccolato con caramello salato!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/307370743310821398/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 05-02-2018

Redazione Milano

X