I mac and cheese, anche detti maccheroni cheese, sono un piatto unico di origine americana.

I mac and cheese vengono consumati dagli statunitensi soprattutto il 4 luglio: forse non proprio la stagione ideale per mangiare questo piatto filante e calorico, ma le tradizioni vanno rispettate!

Questa ricetta è una sorta di pasta ai quattro formaggi che finisce poi a cucinare e gratinare in forno. Il formato di pasta ideale per questa preparazione sono i cavatappi, ovvero quella sorta di fusilli rigati e bucati, perchè si sposano perfettamente con i formaggi.

Si tratta di un piatto calorico, per cui preparatelo come portata unica.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 25′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 35′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di cavatappi
  • 700 ml di latte
  • 200 gr di emmenthal
  • 200 gr di fontina
  • 150 gr di parmigiano
  • 50 gr di burro
  • 70 gr di farina
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri mac and cheese, cominciate a preparare la crema di formaggi.

Fate sciogliere il burro in un pentolino, poi unite la farina e mescolate, come se doveste fare la base di una besciamella. Aggiungete gradatamente il latte caldo a filo, mescolando sempre. Quando il latte si sarà addensato con il roux, sarà il momento di unire i formaggi.

Grattugiate il parmigiano, tritate l’emmenthal (o, se lo reperite, il cheddar) e la fontina e mischiate tutto dentro la besciamella, lasciando andare a fuoco dolce finché i formaggi non si saranno ben sciolti. Aggiustate di pepe.

Nel frattempo cuocete i cavatappi in acqua salata, scolandoli a metà cottura.

Mescolate la pasta alla crema di formaggi e versate in una pirofila. Spolverizzate con del parmigiano grattugiato e infornate a 180° per 25 minuti circa.

Servite i vostri mac and cheese caldi.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - PC

ultimo aggiornamento: 18-09-2015


Chicche di patate alle barbabietole con pomodoro fresco

Pink roll cake con farcitura alla panna fresca