I maltagliati di farro con cozze al brandy vi conquisteranno con il loro intenso profumo di mare… e di cucina casereccia!

I maltagliati di farro con cozze al brandy sono un piatto da ristorante: buonissimo, anche se richiede un po’ di pazienza nella preparazione.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 45′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1 kg di cozze
  • 200 gr di farina di farro
  • 100 gr di farina 0
  • 3 uova
  • 1 bicchierino di brandy
  • 100 gr di pomodori ciliegino
  • scaglie di parmigiano (facolativo)
  • 1-2 spicchi di aglio
  • basilico fresco
  • prezzemolo fresco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri maltagliati di farro con cozze al brandy, iniziate dalla pasta fresca. Mischiate le due farine, incorporate l’uovo e un cucchiaio di olio evo, poco sale, e impastate il tutto. Lasciate riposare il panetto avvolto in pellicola trasparente. Stendete la sfoglia e ricavatene i maltagliati.

Pulite le cozze con una spugnetta metallica, sotto l’acqua corrente. Versate le cozze in una pentola, coprite con un coperchio e dopo circa 3 minuti a fuoco alto si apriranno. A quel punto potete estrarne i molluschi. Lasciate da parte la loro acqua di cottura.

Versate dell’olio extra vergine di oliva in una padella. Fate rosolare al suo interno gli spicchi di aglio e versate le cozze e il bicchierino di brandy (occhio al fuoco!). Lasciate sul fuoco per un paio di minuti. Versate poi i pomodorini tagliati a pezzetti nella padella con le cozze, il basilico e il prezzemolo.

Lessate i maltagliati in acqua salata. Trasferite la pasta cotta nella padella con le cozze. Fate saltare per qualche istante e poi completate, se volete, con delle scagliette di parmigiano o di pecorino.

Servite i vostri maltagliati di farro con cozze al brandy.

Vi proponiamo anche i fusilli con cozze in guazzetto di zucca

BUON APPETITO!

FOIADE DI FUNGI, Organic buckwheat pasta, mixed wild mushrooms, garlic, parsley & Grana Padano by Jun Selta under CC BY 2.0 Modified from original

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 15-09-2016


Ricotta al forno con pomodori e pesto di olive

Palombo alle cipolle e peperoni, profumato al basilico