Ingredienti:
• 1 kg di carote
• 250 ml di succo di arancia
• il succo di un limone
• scorza di arancia e limoni di origine biologica q.b.
• 400 gr di zucchero semolato
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

La marmellata di carote è una conserva molto semplice da preparare, perfetta per utilizzare le carote in modo diverso dal solito.

La marmellata di carote è delle più gettonate tra le ricette di confetture fatte in casa golose e un po’ diverse dal solito. Come le altre, anche questa a base di carote è perfetta per essere spalmata su pane, biscotti o fette biscottate. Potete conservarla in dispensa in pratici vasetti di vetro accuratamente sterilizzati per un paio di mesi oppure potete regalare i vostri vasetti in occasione di festività o ricorrenze.

Se volete dare un gusto ancora più deciso alla vostra confettura vi consiglio di aggiungere della cannella o dello zenzero in polvere alla conserva.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Confettura di carote
Confettura di carote

Preparazione della marmellata di carote e limoni

  1. Per preparare la confettura di carote iniziate pulendo le carote: sbucciatele e lavatele sotto acqua corrente fredda.
  2. Grattugiate le carote, poi spremete le arance e il limone e grattugiate una parte della loro scorza. Trasferite il tutto all’interno di una pentola capiente poi unite anche lo zucchero semolato. Mescolate bene, coprite con il coperchio e lasciate insaporire per 30 minuti.
  3. Trascorsi i 30 minuti di riposo ponete la pentola sul fuoco e fate cuocere al minimo senza coperchio. Fate cuocere per 25-30 minuti.
  4. Nel caso in cui la confettura dovesse asciugarsi troppo durante la cottura aggiungete giusto un goccio d’acqua.
  5. Trasferite la confettura in barattoli di vetro già sterilizzati, chiudete con il coperchio e capovolgete in modo da far creare il sottovuoto. Fate raffreddare completamente i vasetti di confettura prima di trasferire in dispensa.

Preparazione della confettura di carote e zenzero

Agli ingredienti della preparazione base aggiungete un cucchiaino di zenzero in polvere. Pelate le carote, grattugiatele e mettete il tutto nella ciotola. Aggiungete la scorza degli agrumi, il succo, zucchero e lo zenzero. Mettete il tutto in una pentola e fate sobbollire a fiamma bassa per circa 20 minuti (i tempi di cottura dipendono da carota a carota). Lavate i vasetti, asciugateli, vertevi dentro la marmellata bollente e dopo averli chiusi bene, capovolgeteli per creare il sottovuoto. Quando saranno raffreddati, metteteli in un luogo fresco e asciutto.

Conservazione

Conservate i vasetti per circa 3 mesi. Al momento dell’apertura, la confettura deve essere consumata in circa una settimana.

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche la confettura di pesche e more.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 17-05-2022


La ricetta sfiziosa dei friggitelli in pastella

Come si prepara lo shabu shabu con la ricetta tradizionale giapponese