Ingredienti:
• 500 g di mirtilli neri
• 350 g di acqua
• 250 g di zucchero
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 35 min

I mirtilli sciroppati sono una ricetta facile e veloce da preparare per conservare a lungo la frutta. Ecco gli ingredienti e tutti i segreti per prepararli!

I mirtilli sciroppati sono una delle ricette base che dovete assolutamente tenere a mente se amate realizzare conserve a base di frutta da poter riutilizzare tutto l’anno. Il segreto sta tutto nel preparare uno sciroppo a base di acqua e zucchero con cui coprire la frutta ben pulita. Queste ricette sono perfette per chi desidera avere a disposizione non solo i mirtilli, ma anche altre tipologia di frutta.

Da non confondere con la ricetta dei mirtilli sotto zucchero perché in questo caso i piccoli frutti vengono posti in barattoli, coperti completamente con lo zucchero e poi messi al sole durante il giorno in modo che con il calore lo zucchero si trasformi in sciroppo. Potete poi utilizzare questi deliziosi mirtilli sciroppati per dolci, per arricchire coppette di gelato alla frutta, budini o creme a piacere!

10 ricette per tenersi in forma

Mirtilli sciroppati
Mirtilli sciroppati

Preparazione dei mirtilli sciroppati

  1. Per preparare i mirtilli neri sciroppati iniziate mettendo acqua e zucchero in una pentola. Portate sul fuoco e fate cuocere per 5 minuti o comunque il tempo necessario per far sciogliere lo zucchero.
  2. Intanto lavate i mirtilli, disponeteli su un canovaccio pulito e tamponateli delicatamente per asciugarli il più possibile.
  3. Distribuite i mirtilli in barattoli di vetro ben puliti e sterilizzati avendo cura di riempirli per non più di 2/3. Coprite i mirtilli con lo sciroppo bollente. Chiudete ogni vasetto con il suo coperchio.
  4. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente, mettete a riposare in un luogo fresco e asciutto almeno per una settimana prima di aprire i barattoli e consumare i mirtilli.

Conservazione

I mirtilli così preparati possono essere conservati in un luogo fresco e asciutto, come la cantina, anche per qualche mese.

Se vi piacciono questi deliziosi frutti non potete farvi scappare la ricetta del budino di mirtilli.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 10-08-2022


Tortelli di zucca: quando il gusto incontra la tradizione!

Cipolle arraganate: un piatto povero ma ricco di sapore