Ingredienti:
• 500 g di fagioli bianchi di Spagna già cotti
• olive verdi snocciolate
• 20 g di agar agar
• 1/2 bicchiere di acqua
• sale q.b.
• pepe q.b.
• un cucchiaino di purea di barbabietole
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 5 min

La mortadella vegan a base di ingredienti vegetali è un’ottima alternativa al noto salume bolognese: ecco la ricetta facile passo per passo!

Parlare di salumi vegetali potrebbe far storcere il naso ai puristi della tradizione e il dibattito tra le parti potrebbe durare per un tempo indefinito. Nell’ultimo periodo, però, sono sempre più le proposte vegetali che permettono anche a vegani e vegetariani di consumare prodotti che ricordano i classici affettati. Tra questi troviamo la mortadella vegana, la variante vegetale della nota mortadella bolognese. In questo prodotto le proteine animali sono sostituite da quelle vegetali, dando vita a un prodotto al 100% naturale. A differenza di quella tradizionale, poi, la mortadella vegana è molto facile da fare anche a casa!

Quindi, cosa c’è dentro? Si inizia con una base di fagioli bianchi già cotti a cui viene aggiunta la purea di barbabietola per dare al composto il colore rosato tipico dei salumi. Siete curiosi? Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

mortadella vegana
mortadella vegana

Come fare la mortadella vegana

  1. Per prima cosa versate i fagioli già cotti all’interno del boccale del mixer e frullate in modo da ottenere una crema omogenea.
  2. Aggiungete la purea di barbabietola, sale e pepe. Mescolate e aggiustate di sale se necessario.
  3. Versate l’acqua in un pentolino, aggiungete l’agar agar, mescolate e scaldate per qualche minuto.
  4. Unite l’acqua alla purea di fagioli, mescolando bene in modo da ottenere un composto omogeneo.
  5. Aggiungete le olive snocciolate tagliate a rondelle e versate il tutto all’interno di uno stampo da plumcake.
  6. Lasciate riposare il tutto in frigorifero per un paio d’ore prima di tagliare a fette.

Per accompagnare questo piatto, potete preparare una deliziosa maionese vegana: aggiungete qualche fetta di pane tostato e i vostri antipasti sono serviti!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 27-01-2021


Pastiera napoletana con crema pasticcera: impossibile resisterle

Amanti del cioccolato, ecco la torta Lindt