Come fare la mousse di cachi: la ricetta con la panna e senza

Mousse di cachi fatta in casa: delicata e deliziosa!

La mousse di cachi è un dolce al cucchiaio delizioso e facile da fare, ideale da servire come finepasto leggero durante il periodo autunnale.

Quale modo migliore per accogliere l’autunno se non con un dolce meraviglioso come questa mousse di cachi? Questo dessert al cucchiaio è colorato, rinfrescante e goloso, ed è perfetto da servire alla fine di una cena importante fra amici o parenti.

Esistono molti modi per realizzare questo piatto, e noi oggi vi proponiamo due varianti: una con la panna e una senza. Siete pronti? Allora andiamo subito in cucina!

Ingredienti per la ricetta della mousse di cachi (per 4 persone)

  • 250 g di polpa di cachi
  • 200 g di panna liquida da cucina
  • 1 bicchiere di latte
  • 100 g di zucchero
  • 6 g di colla di pesce
  • Succo di limone q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

Mousse di cachi
Mousse di cachi

Come fare la mousse di cachi con panna

Prima di tutto occupatevi di lavare i cachi. Una volta fatto, rimuovete la buccia e frullateli fino a che non avrete ottenuto una crema di cachi. A questo punto cuoceteli con lo zucchero e il succo di un limone per 5-10 minuti e poi fate raffreddare il composto.

Ammollate la colla di pesce in acqua fredda e mentre aspettate, montate la panna. Una volta che il composto di frutta avrà riposato a sufficienza, incorporatela aiutandovi con una spatola da cucina ed eseguendo dei movimenti delicati dal basso vero l’alto.

Come ultimo passaggio, fate scaldare la colla di pesce in un pentolino con del latte fino a che non sarà completamente sciolta, e poi unitela al resto degli ingredienti.

Mescolate bene e lasciate raffreddare la mousse in frigorifero. Servitela, se volete, con degli amaretti sbriciolati sopra! Buon appetito!

Mousse di cachi senza panna

Per fare questo dolce senza utilizzare la panna, potete seguire la stessa ricetta, ma utilizzando al suo posto dello yogurt bianco. Dopo che avrete frullato i cachi e uniti allo zucchero, aggiungete lo yogurt e mescolate bene insieme a tutti gli altri ingredienti.

Se volete, potete anche evitare di usare la colla di pesce, dal momento che lo yogurt ha una consistenza più densa della panna.

Provate anche la cheesecake ai cachi. È davvero meravigliosa!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 05-09-2018

X