Ingredienti:
• 200 g di farina 0
• 100 ml di acqua
• 1/2 bustina di lievito istantaneo
• 2 cucchiai di olio
• 1 zucchina
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

Rustici e saporiti: questi muffin alle zucchine senza uova sono un’idea per un antipasto sfizioso da servire in ogni momento. Ecco la ricetta!

La stagione delle zucchine è alle porte e porta con sé una ventata di ricette sfiziose per cene, aperitivi e pranzi all’aperto. Per non arrivare a mani vuote vi consigliamo i nostri muffin alle zucchine senza uova, facilissimi da preparare e perfetti per ogni occasione, dato che potete prepararli anche in anticipo.

L’impasto di questi sfiziosi muffin è a base di acqua, olio e farina e a questi ingredienti non dovrete fare altro che aggiungere le zucchine grattugiate. Cosa ne dite? Vi abbiamo convinto? Accendete il forno e… buona preparazione!

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Muffin alle zucchine senza uova
Muffin alle zucchine senza uova

Preparazione dei muffin di zucchine senza uova

  1. Per prima cosa lavate la zucchina, mondatela e grattugiatela con una grattugia a fori larghi. Trasferitela in un colino e lasciate sgocciolare l’eventuale acqua in eccesso.
  2. Versate la farina in una ciotola, aggiungete due prese di sale fino, l’acqua e l’olio di oliva. Mescolate bene aiutandovi con una frusta o con una forchetta per evitare che si formino grumi.
  3. Unite anche le zucchine grattugiate, amalgamate il tutto.
  4. Distribuite l’impasto così ottenuto all’interno di pirottini per muffin appositamente imburrati e infarinati o foderati con carta da forno. Riempite i pirottini per 2/3.
  5. Fate cuocere in forno già caldo a 180°C per 30 minuti verificando la cottura prima di togliere dal forno. Lasciate intiepidire prima di togliere dallo stampo e servire.

Per un’idea in più: per arricchire i vostri muffin salati potete aggiungere della scamorza a cubetti oppure della pancetta o dello speck. Volendo potete optare anche per un mix di verdure come zucchine e carote grattugiate.

Conservazione

I muffin preparati in questo modo possono essere conservati in frigorifero per 1-2 giorni all’interno di un contenitore ermetico.

In alternativa, potete provare i muffin salati con feta e spinaci.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Aperitivo

ultimo aggiornamento: 12-06-2019


Ecco 5 ricette imperdibili (e vegane) a base di tofu

Primo piatto di cous cous con pesce spada e melanzane: una ricetta strepitosa!