Ingredienti:
• 200 g di riso basmati
• 4 uova
• 200 g di petto di pollo
• 100 g di gamberetti puliti
• 2 peperoncini
• 5 cucchiai di salsa di soia
• 1 scalogno
• 1 spicchio di aglio
• 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
• 2 cucchiai di olio di semi di arachide
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 20 min

Saporito e ricco di ingredienti, il riso fritto indonesiano è il piatto nazionale ed è noto come nasi goreng. Ecco come prepararlo.

Difficile scovare, nella moltitudine di versioni, la ricetta originale del nasi goreng, il riso fritto tipico della cucina indonesiana. Come avviene infatti per molti piatti tipici, anche in questo caso ne esistono moltissime varianti, a seconda della regione in cui ci si trova.

A rimanere invariati sono alcuni ingredienti come il riso cotto a vapore o lessato, le verdure e le uova. Si aggiungono poi gamberetti o pollo, talvolta entrambi, e si serve il tutto a temperatura ambiente. Il nasi goreng è considerato il piatto nazionale dell’Indonesia al punto che venne servito anche all’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama quando vi fece visita nel 2010.

Nasi goreng
Nasi goreng

Come preparare la ricetta del nasi goreng

  1. Cominciate lavando i peperoncini, privandoli dei semi e tritandoli non troppo finemente al coltello.
  2. Tritate anche l’aglio e lo scalogno e trasferiteli in un wok o in una padella antiaderente insieme a un paio di cucchiai di olio e al peperoncino.
  3. Lasciate soffriggere il tutto a fiamma media per un paio di minuti.
  4. Tagliate il pollo a dadini di circa 1,5 cm di lato e unitelo al soffritto, facendolo cuocere per una decina di minuti.
  5. Unite quindi i gamberetti puliti e proseguite la cottura per un altro paio di minuti.
  6. Sfumate con la salsa di soia e aggiungete il concentrato di pomodoro.
  7. Nel frattempo cuocete il riso basmati nel doppio del suo volume di acqua leggermente salata fino a che questa non si sarà completamente assorbita.
  8. A parte, in una padella antiaderente leggermente oliata, rompete 4 uova e cuocetele al tegamino fino al grado di cottura desiderato. Vi consigliamo di mantenere leggermente morbide così che il tuorlo poi vada a condire tutto il piatto.
  9. Una volta pronto il riso salatatelo in padella con il pollo e i gamberetti fino a che non risulterà croccante.
  10. Servitelo distribuendolo nei piatti e completando con l’uovo.

Se questa ricetta vi è piaciuta vi consigliamo di provare anche il riso fritto cinese: siamo sicuri che vi piacerà!

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
Cosa bolle in pentola

ultimo aggiornamento: 12-11-2020


Come si fa il pane fatto in casa? Ricetta, consigli e varianti per tutti i gusti

Torta di mele e yogurt senza glutine