Dallo Sri Lanka arriva uno studio in cui si afferma che per ridurre le calorie del riso è sufficiente utilizzare… dell’olio di cocco. Ecco come!

Con l’arrivo dell’estate è impossibile resistere alle insalate di riso: fresche, leggere e semplici da preparare sono una vera e propria manna dal cielo. Peccato però che il riso abbia davvero moltissime calorie che, se non bruciate, tendono a trasformarsi piuttosto velocemente in grassi. Grazie a uno studio condotto nello Sri Lanka, però, si è scoperto che con un semplice trucco è possibile ridurre le calorie del riso. Curiosi di scoprire come?

Riso pilaf
Riso

Come ridurre le calorie del riso con l’olio di cocco

La ricerca del College of Chemical Sciences dello Sri Lanka, presentata al National Meeting and Exposition dell’American Chemical Society evidenzia come per ridurre le calorie del riso sia sufficiente cuocerlo in acqua addizionata con olio di cocco. Esatto, l’ingrediente segreto che si è scoperto abbassare del 50-60% le calorie del riso è proprio l’olio di cocco.

Ma com’è possibile? Le ricerche hanno mostrato come aggiungere questo olio in quantità pari al 3% del peso del riso nell’acqua di cottura contribuisca a rilasciare amidi resistenti dal contenuto calorico inferiore rispetto al metodo tradizionale.

Per abbattere le calorie del riso, però, occorre anche lasciarlo raffreddare completamente per almeno 12 ore prima di consumarlo. In seguito si potrà riscaldare al microonde oppure gustare freddo, condendolo a piacere.

Questi due passaggi restituiscono un riso più leggero e digeribile grazie soprattutto al fatto che gli amidi che si formano agiscono come fibre alimentari e vanno a nutrire i batteri dell’intestino creando un effetto probiotico.

Ricordiamo infine che anche raffreddare la pasta sotto acqua corrente e riscaldarla successivamente consente di aumentare il contenuto di amido resistente, cambiando il processo di assimilazione delle calorie in essa contenuta.

Insomma, ora possiamo gustare i nostri piatti a base di riso riducendone l’apporto calorico ma senza rinunciare al gusto!

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
consigli alimentari

ultimo aggiornamento: 05-08-2020


Cibi anti-caldo: quali scegliere in estate?

Come (e dove) conservare le spezie fresche e le erbe aromatiche