Orecchiette al pesto vegano di nocciole

Orecchiette vegane con pesto di lenticchie, pomodori secchi e nocciole un primo piatto nutriente e saporito. Ecco la ricetta!

Chi l’ha detto che il pesto si prepara solo con erbe aromatiche e formaggi saporiti? Oggi vi proponiamo la ricetta delle orecchiette vegane condite con un pesto saporito a base di pomodori secchi sott’olio, lenticchie rosse cotte e nocciole. La preparazione del condimento è veramente semplicissima e potete  prepararlo nello stesso tempo di cottura della pasta in modo da ottimizzare i tempi da trascorrere ai fornelli. Se preferite, invece, potete preparare il pesto in maggior quantità in modo da averlo a disposizione anche per altre ricette.

Ingredienti per la ricetta delle orecchiette vegan con nocciole e lenticchie (per 4 persone)

  • 360 g di orecchiette
  • 50 g di lenticchie rosse già cotte
  • 5o g di fagioli bianchi già cotti
  • 30 g di pomodori secchi sott’olio
  • 20 g di nocciole
  • formaggio vegetale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 15′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Orecchiette vegane
Orecchiette vegane

Preparazione delle orecchiette vegetariane

Riempite una pentola d’acqua, mettete sul fuoco e portate a bollore poi salate l’acqua e fate cuocere la pasta per il tempo indicato sulla confezione. Nel frattempo dedicatevi anche alla preparazione del pesto: sgocciolate i pomodori dall’olio, tagliateli a listarelle e metteteli nel bicchiere del frullatore. Aggiungete le lenticchie, i fagioli e 3/4 delle nocciole tritate grossolanamente.

Aggiungete un pizzico di sale, pepe e iniziate a frullare aggiungendo olio di oliva quanto basta per ottenere una crema omogenea. Se necessario aiutatevi aggiungendo anche un po’ di acqua di cottura della pasta.

Scolate le orecchiette ormai cotte e condite con il pesto di lenticchie, nocciole e pomodori secchi. Impiattate, decorate a piacere con le nocciole tenute da parte, spolverate con il formaggio vegetale e servite immediatamente, buon appetito!

Consigli per la conservazione: le orecchiette preparate seguendo questa ricetta possono essere conservate in frigorifero all’interno di un contenitore a chiusura ermetica per 2-3 giorni. Il pesto, invece, può essere congelato.

In alternativa potete preparare la paella vegana.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 09-08-2018

X