Muffin alle pesche fresche, delizioni e perfetti per la colazione!

Muffin alle pesche fresche, buonissime tortine monoporzione per la prima colazione o per una merenda golosa. Ecco la ricetta!

Preparare i muffin alle pesche è veramente semplicissimo soprattutto in questo periodo quando si ha la possibilità di utilizzare le pesche fresche e di stagione. L’impasto di questi deliziosi dolcetti è a base di farina, amido di mais, zucchero a velo, lievito uova e yogurt. Il tutto è poi arricchito dalle pesche fresche tagliate a dadini. Per questa preparazione vi consiglio di utilizzare delle pesche fresche ma non troppo mature.

Ingredienti per la ricetta dei muffin alle pesche fresche (per 4 persone)

  • 100 g di farina 00
  • 100 g di amido di mais
  • 200 g di zucchero a velo
  • 100 g di yogurt bianco
  • 3 uova
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 250 g di pesche fresche

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 25′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

MUFFIN YOGURT E PESCHE

Preparazione dei muffin alle pesche e yogurt

Togliete il burro dal frigorifero e lasciatelo intiepidire leggermente poi tagliatene 80 grammi a tocchetti e metteteli in una ciotola, unite lo zucchero a velo e montate con le fruste in modo da ottenere una crema. Proseguite aggiungendo un uovo alla volta e, sempre continuando a lavorare, aggiungete anche la farina, l’amido di mais e lo yogurt.

Da ultimo aggiungete il lievito per dolci e lavorate fino a quando l’impasto non risulterà omogeneo. Lavate le pesche, tagliatele a dadini e unitele all’impasto. Dividete l’impasto all’interno di stampini per muffin imburrati e infarinati.

Infornate in forno già caldo a 180°C e lasciate cuocere all’incirca per 20-25 minuti. Prima di togliere i muffin dal forno verificate la cottura facendo la classica prova dello stecchino: se esce asciutto i muffin sono cotti e pronti per essere sfornati.

Consigli per la conservazione: i muffin con le pesche fresche preparate seguendo questa ricetta possono essere conservati sotto una campana di vetro o all’interno di una scatola di latta per 3-4 giorni.

In alternativa potete preparare le sfogliatine dolci con pasta sfoglia e pesche.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 09-08-2018

X