Ingredienti:
• 350 g di farina 00
• 250 g di farina manitoba
• 120 g di zucchero
• 100 g di burro morbido
• 180 ml di latte intero
• 3 uova
• 1/2 panetto di lievito fresco
• Nutella q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

Se cercate un dolcetto facile e versatile, il pan brioche alla Nutella è la ricetta che fa per voi. Ecco come prepararlo in modo semplice.

Il pan brioche alla Nutella è una ricetta che si presta davvero come dolce per le occasioni più disparate: a colazione, magari tostando le fette in padella, per la merenda dei più piccoli o per le feste di compleanno. Insomma, avrete capito che questo, come tutti i dolci alla Nutella, è davvero versatile. La preparazione poi è molto semplice, pur trattandosi di un dolce lievitato.

Si comincia dalla realizzazione del pan brioche alla maniera classica poi, una volta lievitato, si stende e si farcisce con abbondante Nutella. Troverete tutta quella che ci mettete nel dolce finito, quindi non lesinate. Dare la forma al pan brioche alla Nutella è il momento più creativo, quindi sbizzarritevi.

Pan brioche alla Nutella
Pan brioche alla Nutella

Come preparare la ricetta del pan brioche alla Nutella

  1. Per prima cosa preparate il pan brioche: sciogliete il lievito in circa metà dose di latte tiepido.
  2. A parte, in una ciotola (o nella ciotola della planetaria munita di gancio impastatore), mescolate le due farine con lo zucchero.
  3. Versate quindi il latte con il lievito e iniziate a impastare.
  4. Unite anche il latte rimanente e le uova leggermente sbattute, poco per volta, attendendo che la dose precedente si sia assorbita.
  5. In ultimo incorporate il burro a temperatura ambiente un tocchetto alla volta. L’impasto risultante sarà liscio e omogeneo, ben incordato se utilizzate la planetaria.
  6. Trasferitelo in una ciotola e mettetelo a lievitare nel forno spento con la luce accesa fino al raddoppio. Ci vorranno all’incirca un paio di ore.
  7. A questo punto, stendetelo con un matterello fino a raggiungere uno spessore per mezzo centimetro. Dategli la forma di un rettangolo allungato.
  8. Spalmate su tutto l’impasto la Nutella, lasciando giusto un centimetro dai bordi. Arrotolate attorno al lato lungo.
  9. Con un coltello affilato tagliate a metà per il lungo il salsicciotto e arrotolate i due lembi su sé stessi, mantenendo per quanto possibile il taglio verso l’alto.
  10. Arrotolate poi la treccia a chiocciola e adagiatela in una teglia rivestita di carta forno.
  11. Cuocete a 180°C per 40 minuti e lasciatela raffreddare completamente prima di servirla.

In ogni caso, partendo dal pan brioche sono davvero moltissime le varianti che potete ottenere. Una delle più golose è quella delle brioche alla Nutella. In alternativa, vi consigliamo di provare a dare all’impasto una forma diversa come nel caso del fiore o della treccia alla Nutella.

Conservazione

Il pan brioche alla Nutella si conserva soffice come appena fatto per 2-3 giorni sotto una campana per dolci. Se dovesse asciugarsi troppo, tagliatelo a fette e tostatelo in padella o nel tostapane per qualche minuto: sentirete comunque che bontà. In alternativa, potete congelarlo già porzionato; anche in questo caso vi consigliamo di riscaldarlo prima del consumo.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Uova

ultimo aggiornamento: 11-03-2021


Polpettone di melanzane: la ricetta classica che mette tutti d’accordo

Porchetta al forno, dalle sagre a casa vostra