Ingredienti:
• 750 g di farina di grano duro
• 450 g di acqua
• 70 g di olio extra vergine d'oliva
• 25 g di sale
• 1 panetto di lievito di birra
• sale q.b.
• rosmarino q.b.
• 15 g di sale grosso
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Il pane al rosmarino è una variante del classico pane che grazie alla presenza del rosmarino risulta essere aromatico e decisamente goloso. Scopriamo come realizzarlo!

Tra le ricette sfiziose da realizzare spesso al fine di poter godere a pieno di cibi ricchi di gusto c’è senza alcun dubbio quella del pane allo rosmarino.

La sua presenza in tavola si rivela infatti l’ideale per accompagnare secondi di ogni tipo. Inoltre, grazie al suo sapore pieno e al profumo che sprigiona, è una valida alternativa per uno spuntino pomeridiano o per quando si ha semplicemente voglia di assaggiare qualcosa di buono.

Scopriamo quindi come realizzare un soffice pane al rosmarino!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

pane al rosmarino
pane al rosmarino

Preparazione della ricetta del pane al rosmarino

  1. Iniziate prendendo una ciotola e versatevi dentro la farina ed il lievito sbriciolato.
  2. Mescolate per bene aggiungendo l’acqua poco alla volta.
  3. Aggiungete anche olio e sale e continuare a mescolare fino ad ottenere un composto lavorabile con le mani.
  4. Create una palla, inseritela in una ciotola coperta con pellicola trasparente e mettetela a lievitare in forno per circa due ore. In questo periodo di tempo il forno dovrà essere spento ma con la luce accesa.
  5. Trascorso il tempo, quando l’impasto sarà lievitato almeno del doppio, prendetelo e posizionatelo su un piano infarinato.
  6. Versatevi sopra olio, rosmarino e sale grosso ed iniziate a dargli una forma.
  7. Quanto raggiungete quella che preferite (non bisogna lavorare troppo l’impasto) cospargete il tutto con altro olio, con del rosmarino e del sale grosso.
  8. Posizionate il pane su una teglia e lasciatelo riposare per un’altra ora.
  9. Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti o fin quando il pane non inizia a dorarsi.

Pane aromatizzato al rosmarino: varianti e abbinamenti

È possibile realizzare lo stesso pane anche con aggiunta di altri ingredienti come peperoni o olive.
In questo modo si darà vita ad una delle ricette facili e veloci che è possibili preparare in qualsiasi momento. Quanto agli abbinamento, questo pane si presta ad accompagnare ogni piatto ma si rivela ottimo anche se cotto in forno con della mozzarella.

Infine, se volete una ricetta simile ma senza glutine, potete provare il pane al rosmarino senza glutine.

Conservazione

Il pane al rosmarino si può conservare in una busta da pane per due o tre giorni. Inoltre, quando diventa duro può essere riscaldato per riacquistare fragranza ed usato come pane raffermo per dar vita ad altre ricette ricche di gusto.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 28-02-2022


Polenta alle erbe aromatiche, una golosa alternativa alla ricetta classica

La bontà filante dell’aligot, un prodotto francese