Ingredienti:
• 450 g di farina Manitoba
• 100 ml di latte
• 100 g di burro
• 2 uova
• 1 bustina di lievito
• 4 g di sale
• prosciutto q.b.
• salame q.b.
• formaggio spalmabile q.b.
• maionese q.b.
difficoltà: media
persone: 8
preparazione: 45 min
cottura: 45 min

Il panettone gastronomico è un antipasto che viene servito durante le Feste, ideale per condividere il piacere del buon cibo con i vostri amici e parenti.

Ecco a voi un antipasto di Natale meraviglioso (ma si sposa perfettamente anche per essere servito a Capodanno): il panettone gastronomico! Per chi non sapesse cos’è, si tratta di un panettone salato che può venire preparato in casa oppure acquistato già pronto.

La preparazione non è molto semplice, ma al tempo stesso vedrete che con un po’ di pazienza otterrete un antipasto da far invidia a tutti, e che rallegrerà il Natale sin dal primo assaggio! Forza, andiamo subito a scoprire la ricetta del panettone gastronomico salato!

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

Panettone gastronomico
Panettone gastronomico

La ricetta del panettone gastronomico

  1. Iniziamo dalla preparazione dell’impasto. In una ciotola versate la farina, lo zucchero, poi aggiunggete il lievito. Versate il latte e mescolate fino a farlo assorbire.
  2. A questo punto aggiungete il burro, le uova e impastate fino ad otttenere un panetto morbido. Coprite l’impasto e lasciate che lieviti per circa un’ora.
  3. Trascorsi i 60 minuti, prendete l’impasto, formate una palla e lasciate in lievitazione per almeno altre due ore all’interno di uno stampo per panettone.
  4. Spennellate con latte, quindi infornate dopo aver preriscaldato il forno a 180°C per almeno 45 minuti. Teoricamente il cuore del panettone dovrebbe essere arrivato a 92 °C precisi una volta pronto. Se avete un termometro a sonda potete controllare e ottenere così una cottura perfetta.
  5. Lasciatelo raffreddare a testa in giù una volta pronto. Il consiglio è di far trascorrere almeno 24 ore prima di lavorarlo e farcirlo.
  6. Cominciate dividendolo a fette, creando dei dischi orizzontali dello spessore di circa 2,5 cm minimi. A quel punto divideteli a raggiera in 4 parti e poi, partendo dalla base, cominciate a farcirlo. Il consiglio è quello di lasciare, tra una farcitura e l’altra, un disco vuoto, in modo da creare dei piccoli sandwich.
  7. Potete farcire la base con una “crema”: scegliete per esempio un formaggio spalmabile o della maionese. Per lo strato succcessivo potete utilizzare del prosciutto, continuando ad alternare formaggi e salumi (potete utilizzare salame, sottilette, patè d’olive e così via). Se preferite farcite il panettone gastronomico col pesce che preferite, dal salmone, al tonno.

Tra gli antipasti di Natale, questo vi farà fare un figurone.

Se vi è piaciuta la ricetta del panettone gastronomico, scoprite il video della preparazione.

Conservazione

Conservate il vostro panettone gastronomico in frigorifero per un paio di giorni al massimo, assicurandovi di avvolgerlo in una pellicola.

1/5 (2 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

Antipasti sfiziosi Capodanno Pranzo di Natale

ultimo aggiornamento: 14-12-2022


Facile, veloce e delizioso: ecco l’albero di natale dolce di pasta sfoglia

Come fare il paté di fegato? La ricetta del gustoso antipasto