Passatelli in brodo con salsa di soia

Rivisitiamo una ricetta tipica della cucina tipica bolognese e prepariamo i passatelli in brodo con salsa di soia, perfetti per le fredde serate invernali.

chiudi

Caricamento Player...

Ecco un classico della cucita tipica emiliana e italiana che si arricchisce di un nuovo ingrediente come la salsa di soia, capace di regalare particolarità e originalità a questo primo piatto perfetto per le fredde serate invernali: i passatelli in brodo con salsa di soia.

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 120′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 120 gr di pangrattato
  • 1/2 scorza di limone
  • 3 uova
  • 120 gr di parmigiano reggiano
  • q.b. di noce moscata
  • q.b. di sale fino
  • 1 l di brodo di carne non salato
  • 50 gr di salsa di soia

PREPARAZIONE: 

Per realizzare i passatelli in brodo con salsa di soia, versate in un tegame le verdure per il brodo di carne (sedano, pomodoro, carota e cipolla leggermente scottata in padella) e la carne di manzo. Versate 3 litri di acqua a coprite il tutto, lasciando bollire per circa un’ora e schiumando se capita la superficie. Successivamente, aggiungete l’ultimo litro di acqua e fate bollire per circa 2 ore a fuoco medio. Quando è pronto, potrete filtrare il brodo e rimetterlo sul fuoco a fiamma bassa. Non salate il brodo, visto che il sapore sarà arricchito dalla salsa di soia. Passate ora all’impasto dei passatelli: grattugiate la scorza di limone. Sbattete le uova e tenetele da parte.

In un recipiente più grande mettete il pangrattato e il Parmigiano grattugiato. Unite anche la scorza di limone e grattugiate la noce moscata e le uova con un pizzico di sale. Amalgamate bene gli ingredienti con una spatola e lavorate fino ad ottenere un impasto elastico e compatto. Se è troppo asciutto, aggiungete un pizzico di brodo e se invece è troppo morbido aggiungete del pangrattato.

Avvolgete il panetto nella pellicola lasciandolo riposare per 5 minuti, salvo poi metterlo sulla spianatoia leggermente infarinata, spolverizzate anche la superficie con un po’ di farina e poi formate i passatelli con il ferro tipico. Di volta in volta, sistemateli su un vassoietto leggermente infarinato. Fate bollire il brodo di carne e poi versateci i passatelli. Quando riaffiorano in superficie vorrà dire che sono cotti. Scolateli poi con una schiumarola e passatelli in brodo con la salsa di soia. Versateli nei piatti da portata e aggiungete il brodo di carne caldo. Servite ben caldi i passatelli in brodo con salsa di soia.

Gustate anche il particolare riso in brodo con prezzemolo!

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com