Pasta al pesto di asparagi: un piatto cremoso e ricco di gusto

La pasta al pesto di asparagi è un primo piatto leggero e semplice da preparare, ideale per un pranzo o una cena veloce.

La pasta al pesto di asparagi è un primo piatto perfetto per la primavera, quando gli asparagi si trovano freschi in bei mazzetti. In questo caso gli asparagi vengono utilizzati per condire la pasta, ma vengono prima ridotti in una salsa con l’aggiunta di Parmigiano grattugiato e pinoli, un delizioso sugo che ricorda il classico pesto di basilico. Per rendere il condimento ancora più saporito potete aggiungere anche erbe aromatiche fresche come basilico, maggiorana o timo. Andiamo a preparare insieme questo primo piatto goloso!

Ingredienti per la ricetta della pasta con gli asparagi (per 4 persone)

  • 380 g di trofie
  • 350 g di asparagi
  • 70 g di Parmigiano
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • 20 g di pinoli
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Pasta al pesto di asparagi
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/447123069230609212/

Preparazione della pasta al pesto di asparagi

Per preparare la pasta al pesto di asparagi iniziate dalla preparazione degli asparagi: tagliate la base più dura poi lavateli con cura e legateli con uno spago da cucina. Mettete una pentola sul fuoco portate a ebollizione, salate e unite gli asparagi.

Fate cuocere per 5 minuti, poi prelevate gli asparagi e buttate la pasta nella stessa acqua di cottura. Tagliate le verdure a tocchetti lasciando intatte le punte, che terrete da parte per la decorazione finale. Ora siamo pronti per terminare la nostra ricetta del pesto di asparagi: trasferite tutto in un frullatore poi unite il Parmigiano grattugiato, i pinoli, l’olio, il sale, il pepe e la noce moscata. Frullate fino ad ottenere una salsa cremosa. All’occorrenza potete allungarla con dell’acqua di cottura, nel caso risultasse troppo densa.

Scolate la pasta e condite direttamente con il pesto di asparagi e le punte tenute da parte in precedenza. Impiattate e terminate con un giro di olio extravergine di oliva a crudo e una spolverata di pepe nero. Buon appetito!

Se volete altre ricette con gli asparagi, ecco a voi i nostri fantastici asparagi arrosto con feta e mandorle!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/447123069230609212/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 07-03-2018

Elisa Melandri

X