Ingredienti:
• 300 g di farina 00
• 250 g di yogurt
• 200 g di zucchero
• 120 ml di olio di semi
• 1 limone bio
• 3 uova
• 1/2 bustina di lievito per dolci
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 35 min

La torta in padella è un dolce facile e veloce da preparare, perfetto per la colazione o la merenda. Ecco la ricetta per averla soffice.

Ci sono tanti motivi che vi potrebbero spingere a preparare una torta in padella. Il primo che ci viene in mente è senza dubbio la praticità: non sempre infatti si ha a disposizione un forno. A questo va ad aggiungersi il caro bollette che potrebbe farci desistere dall’accendere uno degli elettrodomestici più “dispendiosi” della nostra casa.

Ma la torta cotta in padella non è un ripiego, anzi. Scoprirete come è facile ottenere una torta soffice e profumata quasi senza fatica. La cottura richiede qualche attenzione perché in fin dei conti la padella non è nata proprio per questo, ma grazie alla nostra ricetta non rischierete brutte sorprese.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

torta in padella
torta in padella

Come preparare la ricetta della torta in padella

  1. Rompete le uova in una ciotola, unite lo zucchero e montate il tutto con le fruste elettriche fino a ottenere un composto spumoso.
  2. Profumate con la scorza grattugiata del limone.
  3. Unite gli altri liquidi ossia yogurt, olio di semi e succo di limone e mescolate bene in modo da ottenere un composto fluido.
  4. Incorporate quindi la farina setacciata con il lievito e finite di amalgamare il tutto.
  5. Foderate la base di una padella antiaderente da 24 cm di diametro con un disco di carta forno tagliato a misura e versate l’impasto.
  6. Cuocete a fiamma bassa, con il coperchio per 25 minuti quindi girate e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Prima di spegnere procedete come sempre alla prova stecchino.
  7. Lasciate raffreddare completamente la torta prima di servirla decorando con una spolverata di zucchero a velo.

Questa ricetta è davvero semplice da personalizzare e può diventare la base perfetta per altre torte in padella. Potete ad esempio utilizzare uno yogurt alla frutta oppure sostituire il limone con l’arancia o la vaniglia. Ottima anche l’idea di aggiungere una o due mele a cubetti oppure 60 g di gocce di cioccolato. Insomma, la torta in padella è davvero geniale!

Rimanendo in tema di dolci senza forno, date un’occhiata anche alle nostre torte senza cottura, perfette soprattutto per la stagione estiva.

Conservazione

La torta in padella si conserva sotto una campana per dolci per 3-4 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

ultimo aggiornamento: 12-12-2022


Carbonara vegetariana di Enrico Bartolini, molto più di un semplice primo piatto

Colorato e delizioso: è il risotto barbabietola e gorgonzola