Ingredienti:
• 320 g di pasta corta
• 200 g di guanciale
• 250 g di salsiccia
• 450 g di pomodorini
• 100 g di pecorino
• 4 tuorli
• olio evo q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 30 min

Possiamo definire la pasta alla zozzona come una versione più ricca della carbonara o, più semplicemente, come una golosissima pasta con la salsiccia!

Il nome la dice lunga: la pasta alla zozzona è uno di quei primi piatti che sembrano essere nati per caso, non si sa bene come, e che si reggono su una combinazione improbabile di ingredienti. Chi mai infatti potrebbe pensare di aggiungere ad una pasta con la salsiccia non solo il guanciale, ma anche dei tuorli d’uovo?

Forse i laziali, genitori di questo piatto che di leggero non ha proprio nulla, visto che alcuni ingredienti sono presi proprio dalla pasta alla carbonara, come il guanciale, il pecorino e l’uovo. Arricchire e rendere più buono questo monumento della cucina italiana non era certo facile, ma pomodoro e salsiccia ci sono riusciti. Vediamo insieme la ricetta della pasta alla zozzona.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Pasta alla zozzona
Pasta alla zozzona

Come preparare la pasta alla zozzona

Questo primo piatto, a scapito della quantità di ingredienti e di calorie, è in realtà molto semplice da preparare.

  1. Per preparare la pasta alla zozzona cominciate privando la salsiccia del budello. Sbriciolatela poi con le mani e cuocetela in padella con un filo di olio per 5 minuti.
  2. Unite quindi il guanciale tagliato a fiammiferi e lasciate cuocere per altri 10-15 minuti a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto.
  3. In ultimo unite i pomodorini lavati e tagliati in quattro e una presa di sale.
  4. A questo punto mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.
  5. A parte, lavorate i tuorli con il pecorino e teneteli da parte.
  6. Quando la pasta sarà pronta scolatela conservando qualche cucchiaio di acqua di cottura.
  7. Aggiungetela al condimento in padella quindi versate la crema si tuorli, mescolando bene. Se necessario regolate la consistenza con l’acqua tenuta da parte prima di distribuire nei piatti e completare con una macinata di pepe nero.

La vostra pasta alla zozzona conquisterà i palati di tutti, grandi e piccini!

Se vi è piaciuta la ricetta della pasta alla zozzona, scoprite il video della preparazione.

Conservazione

Questo primo piatto, carico e goloso, va consumato al momento subito dopo aver unito la pasta al sugo. Se non riuscite a finirla tuttavia, potete provare a conservarla per massimo 1 giornata in frigorifero all’interno di un contenitore con coperchio a chiusura ermetica. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

5/5 (1 Review)
TAG:
Cena veloce Idee per cena Primi piatti semplici

ultimo aggiornamento: 11-06-2021


Come beve il caffè Chiara Ferragni? Ecco la sua ricetta

La ricetta del gazpacho, la zuppa fredda direttamente dalla Spagna!