Ingredienti:
• 300 g di pasta
• 700 ml di acqua
• 300 g di cavolfiore (cimette)
• 2 cucchiai di olio d'oliva
• 1 spicchio di aglio
• sale q.b.
• formaggio grattugiato q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 90

La ricetta facile e veloce per un primo piatto gustoso è quella per la pasta al cavolfiore con il Bimby. Ecco come farla in casa.

Per rendere particolare e leggero il vostro pranzo basta davvero poco. Un’ottima idea è preparare la pasta al cavolfiore con il Bimby. Si tratta di un primo piatto cremoso e a base di verdure. Tutto il gusto sano di questo ingrediente diventa ancora più saporito con pochi altri ingredienti. Adatto per una dieta sana ed equilibrata, questo primo piatto semplice e genuino vi farà amare questa sana verdura. Prepararlo è semplice e bastano pochi minuti. Potete realizzare pasta e cavolfiore con Bimby TM31 e TM5. In poche mosse, il pranzo è servito!

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Pasta e cavolfiore Bimby
Pasta e cavolfiore Bimby

Preparazione della ricetta per pasta e cavolfiore con Bimby

  1. Per prima cosa, lavate e pulite il cavolfiore; tagliate via il gambo centrale e le foglie. Poi, tagliate le cimette in parti più piccole.
  2. Versate 350 ml di acqua nel boccale del robot da cucina e aggiungete le cimette di cavolfiore.
  3. A questo punto, fate cuocere per 15 minuti, a velocità 1 e temperatura Varoma.
  4. Una volta fatto, trasferite il tutto in una ciotola e pulite il boccale.
  5. Nel Bimby, versate l’olio d’oliva e lo spicchio di aglio. Fate cuocere a 100°C per 3 minuti, a velocità Soft e Antiorario.
  6. Successivamente, aggiungete il cavolfiore precedentemente cotto a questo soffritto.
  7. Fate cuocere ancora 2 minuti, nelle stesse modalità.
  8. Versate altri 350 ml di acqua e insaporite con del sale. Riprendete a cuocere a 100°C, a velocità 1.
  9. Ci vorranno circa 7 minuti e il tutto arriverà a ebollizione. A questo punto, unite anche la pasta.
  10. Fate cuocere la pasta per il tempo indicato, a 100°C e velocità Soft e Antiorario.
  11. Terminata la cottura, condite con del formaggio grattugiato, mescolate e impiattate.

Conservazione

La pasta e cavolfiore con Bimby è un primo piatto saporito, che potete preparare senza sforzi. Il consiglio migliore è di consumarla al momento; in alternativa potete conservarla qualche ora, coperta con coperchio.

Avete provato il gusto straordinario del cavolfiore in padella?

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 07-10-2022


Torta di mele soffice: una ricetta classica che profuma di casa!

Patate al cartoccio all’aglio e timo con sorpresa… curiosi?!