Ingredienti:
• 500 g di farina integrale
• 5 uova
• un pizzico di sale
difficoltà: facile
persone: 5
preparazione: 30 min
cottura: 5 min

Come fare la pasta integrale fatta in casa? Gli ingredienti e la ricetta passo per passo per chi ama i sapori più decisi e un po’ rustici.

Oggi vi spieghiamo come preparare la pasta integrale fatta in casa. In molte case è una tradizione quasi irrinunciabile quella di preparare la pasta fresca, soprattutto la domenica e nei giorni di festa. La farina integrale, caratterizzata da un sapore più deciso e rustico rispetto alla farina bianca, è adatta anche come ingrediente base per la pasta all’uovo.

Seguendo la ricetta che vi proponiamo di seguito, potete preparare i formati di pasta che preferite: lasagne, ravioli, tagliatelle, maltagliati o farfalle sono solo alcuni esempi. Potete poi condire la pasta con sughi o condimenti a vostra scelta come una semplice passata di pomodoro, il pesto o condimenti più elaborati a base di verdure.

Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione!

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

Pasta integrale
Pasta integrale

Preparazione della pasta fresca integrale

  1. Per prima cosa, versate la farina su di un tagliere o su un piano di lavoro formando la classica forma a fontana. Sgusciate le uova al centro della fontana, aggiungete un pizzico di sale iniziate a sbattere le uova delicatamente aiutandovi con una forchetta.
  2. Amalgamate man mano le uova con la farina e impastate poi con le mani fino ad ottenere un panetto compatto ed omogeneo. Avvolgete il panetto così ottenuto con la pellicola trasparente o con un canovaccio pulito e fate riposare per 30 minuti.
  3. Trascorso il tempo di riposo dell’impasto stendetela con il matterello fino ad ottenere una sfoglia sottile, arrotolate e formate le tagliatelle. Fate cuocere le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata per 5 minuti.
  4. Condite a piacere: noi vi consigliamo un insolito e gustoso pesto di zucchine!

Se volete preparare la pasta fresca integrale senza uova vi basterà sostituire le uova con 300 ml di acqua.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

ultimo aggiornamento: 09-03-2020


Minestra di patate, riso e prezzemolo: un abbinamento vincente

Semplici, buoni e naturali: ecco i carciofi ripieni vegan