Ingredienti:
• 250 g di farina 0
• 200 g di farina manitoba
• 200 g di acqua
• 5 g di lievito di birra
• 15 g di olio extravergine di oliva
• 1 cucchiaino di zucchero
• 1 cucchiaino di sale
• 1 cespo di radicchio rosso
• 1 mozzarella vegana
• 1 cipolla rossa di Tropea
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale grosso e pepe q.b.
• aceto balsamico q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 35 min
cottura: 25 min

La pizza vegana con radicchio e cipolla di Tropea è buonissima e adatta a tante occasioni diverse, da un pranzo leggero a un aperitivo fra amici.

Oggi prepariamo una fantastica pizza vegana con radicchio e cipolla di Tropea: buonissima, fatta in casa e ideale per gustare una ricetta diversa dal solito. Questa ricetta è ideale sia per un pranzo o una cena, ma anche per un aperitivo in casa fra amici.

Provateci, il risultato è garantito: ecco la ricetta della pizza vegana con radicchio e cipolla!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Pizza vegana con radicchio
Pizza vegana con radicchio

Come fare la pizza al radicchio e cipolla di Tropea

  1. Per prima cosa, prendete una ciotola capiente e mischiate le due farine. Al tempo stesso, in un’altra ciotola, fate sciogliere il lievito di birra in dell’acqua tiepida o a temperatura ambiente.
  2. Quando il lievito sarà sciolto, cominciate ad incorporare l’acqua alle polveri, e una volta che l’impasto comincerà a prendere forma, versate l’olio extravergine a filo, il sale e il cucchiaino di zucchero.
  3. Dopo che il composto sarà diventato piuttosto omogeneo, trasferitelo sul piano di lavoro leggermente infarinato e impastatelo con le mani fino a che non avrete ottenuto un panetto liscio.
  4. Una volta fatto, lasciate lievitare il panetto in forno spento per circa un’ora e mezza, e quando sarà raddoppiato di volume, tornate a lavorarlo per stenderlo e renderlo della forma giusta.
  5. Se riuscite, fatelo pirlare, ovvero girare con le mani fino a che non sarà diventato sferico. Altrimenti stendetelo aiutandovi con un mattarello.
  6. Cuocete la pizza con un filo d’olio e del sale grosso in forno a 200°C per circa 10 minuti. Nel frattempo, mentre aspettate la cottura, occupatevi della farcia.
  7. Lavate e mondate il radicchio e la cipolla rossa di Tropea e fate saltare in padella per qualche minuto con olio, sale e pepe. Una volta appassite le verdure, alzate la fiamma e sfumate con dell’aceto balsamico, che aiuterà le verdure a caramellare. Lasciate il radicchio e la cipolla croccanti.
  8. Farcitela la pizza con pezzettini di mozzarella vegana e il radicchio e la cipolla rossa cotti. Completate con altri 5 minuti di cottura.
  9. Una volta pronta la pizza e servitela ancora calda. Buon appetito!

Provate anche un altro fantastico piatto 100% VEG, la nostra torta salata con cime di rapa, e tutte le nostre ricette con il radicchio!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana Pizza

ultimo aggiornamento: 10-03-2020


Tiriamoci su il morale con questa deliziosa pasta con asparagi e pomodorini!

Bussolano di Soresina, la ciambella pasquale lombarda