Ingredienti:
• 320 g di pasta
• 1 peperone grande
• 100 g di passata di pomodoro
• 100 g di speck a bastoncini
• 2 cucchiai di olio
• parmigiano q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

Preparare la pasta peperoni e speck è davvero semplice e il risultato è qualcosa di davvero molto gustoso, perfetto per le cene in famiglia.

Se amate i primi piatti sfiziosi, le vostre papille gustative faranno i salti di gioia nell’assaggiare la pasta peperoni e speck. Semplice da preparare, pensate che il sugo di cuoce esattamente nel tempo di cottura della pasta, è l’ideale quando non sapete cosa cucinare per cena. Il sapore affumicato dello speck infatti si sposa alla perfezione con quello dolce ma deciso dei peperoni.

Per una pasta cremosa con peperoni e speck invece non dovrete fare altro che aggiungere un poco di panna da cucina. Omettendola invece, otterrete una pasta gustosa ottima anche fredda, in spiaggia o durante le gite fuori porta. Insomma, è un piatto davvero versatile!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

pasta peperoni e speck
pasta peperoni e speck

Come preparare la ricetta della pasta peperoni e speck

  1. Per prima cosa mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.
  2. Nel frattempo rosolate lo speck a bastoncini con un filo di olio fino a che non comincerà a rilasciare il suo grasso, diventando croccante. Trasferitelo poi in un piatto lasciando nella padella il fondo di cottura.
  3. Pulite i peperoni, tagliateli a listarelle di circa mezzo centimetro e cuoceteli in padella con il grasso dello speck e la passata di pomodoro per una decina di minuti, giusto il tempo che si inteneriscano. In ultimo regolate di sale.
  4. Una volta pronta la pasta, scolatela e saltatela in padella con il condimento, aggiungete lo speck e distribuite nei piatti completando con una spolverata di parmigiano o pecorino.

Come accennato, potete realizzare una versione ancor più cremosa aggiungendo 200 ml di panna da cucina una volta cotti i peperoni. Lasciatela ritirare per un paio di minuti poi procedete come da ricetta. Tra le altre ricette facili e veloci vi consigliamo di provare anche la pasta con peperoni e gorgonzola.

Conservazione

La pasta con i peperoni e lo speck si conserva per 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore ermetico. Potete gustarla a temperatura ambiente oppure riscaldata in padella o al microonde.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 17-05-2022


Cheesecake bicolore, il perfetto dolce senza cottura

Come preparare la ricetta giapponese che fa impazzire il mondo: il katsu curry