Ingredienti:
• 320 g di pasta
• 400 g di pomdorini
• 1 spicchio di aglio
• 3 cucchiai di olio
• 1 peperoncino
• qualche foglia di basilico
• 4 burratine
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 15 min

La pasta pomodoro e burrata è una ricetta ideale da servire come piatto unico, soprattutto in estate. Ecco quanto è semplice da preparare.

Il segreto per rendere questo primo piatto una ricetta indimenticabile è preparare un ottimo sugo di pomodoro. Solo così la vostra pasta pomodoro e burrata, pur nella sua estrema semplicità, saprà conquistare il palato di tutti. Noi la prepariamo spesso, nelle occasioni più o meno formali, ma soprattutto quando la stagione si fa più calda e vogliamo qualcosa di buono ma allo stesso tempo semplice.

Già perché in fin dei conti di questo si tratta: una ricetta facile e veloce dove il sugo di prepara nel tempo di cottura della pasta. L’aggiunta della burrata una volta distribuita nei piatti la trasforma in una sorta di piatto unico davvero strepitoso. Provare per credere.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

pasta pomodoro e burrata
pasta pomodoro e burrata

Come preparare la ricetta della pasta pomodoro e burrata

  1. Per prima cosa mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Potete scegliere il formato che preferite.
  2. A parte, in una padella, scaldate l’olio con lo spicchio di aglio e il peperoncino. Unite i pomodorini tagliati a metà, qualche foglia di basilico e un pizzico di sale e lasciate cuocere per una decina di minuti.
  3. Una volta pronta la pasta scolatela e saltatela in padella con il condimento aggiungendo qualche altra foglia di basilico fresco.
  4. Distribuite nei piatti e completate con una burratina ciascuno: al taglio rivelerà il suo incredibile cuore a base di stracciatella, davvero irresistibile.

E voi come preparate la pasta al pomodoro?

Conservazione

La pasta al sugo di pomodoro e burrata si conserva in frigorifero per un paio di giorni, ben coperta da pellicola. Vi consigliamo però di lasciare la burrata nella sua confezione fino al momento di servirla.

4/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 17-06-2022


Un gustoso antipasto: ecco la panzanella toscana

Straccetti di pollo all’aceto balsamico: la ricetta per un piatto imperdibile