Ingredienti:
• 320 g di pasta
• 500 g di spinaci freschi
• 250 g di ricotta
• 50 g di parmigiano
• 2 cucchiai di olio evo
• 1 spicchio di aglio
• noce moscata q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 15 min

Pochi ingredienti e meno di 30 minuti: ecco cosa vi serve per realizzare la pasta ricotta e spinaci, una ricetta cremosa e vegetariana.

Se cercate un primo piatto facile e veloce siete nel posto giusto al momento giusto. Stiamo infatti per regalarvi una deliziosa pasta ricotta e spinaci, cremosa e leggera oltre ogni aspettativa. Perfetta da servire come piatto unico, utilizza gli stessi ingredienti del ripieno di magro combinati in modo differente.

In sostanza dovrete ripassare gli spinaci in padella, preparare una crema di ricotta e parmigiano e poi amalgamare bene il tutto. Il tempo di cottura della pasta sarà più che sufficiente alla realizzazione del condimento. Tra l’altro, ricotta e spinaci si sposano alla perfezione con i formati di pasta più corti in grado di catturare più sugo come i rigatoni, le penne o i fusilli.

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

pasta ricotta e spinaci
pasta ricotta e spinaci

Come preparare la ricetta della pasta ricotta e spinaci

  1. Per prima cosa mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.
  2. Nel frattempo mettete gli spinaci lavati in pentola con il coperchio e fateli appassire per 5 minuti, mescolando di tanto in tanto. Una volta pronti, scolateli e strizzateli bene con le mani.
  3. Nella stessa padella scaldate l’olio con lo spicchio di aglio, unite gli spinaci e fateli insaporire regolando di sale e noce moscata.
  4. A parte, in una ciotola capiente, amalgamate la ricotta con il parmigiano e un pizzico di pepe quindi aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura per rendere il tutto cremoso.
  5. Scolate la pasta, unitela alla ricotta e incorporate gli spinaci. Mescolate in modo da distribuire il condimento quindi servite. A piacere potete aggiungere altro parmigiano.

In modo del tutto analogo potete realizzare la pasta ricotta e spinaci senza glutine oppure optare per delle sfiziose lasagne, perfette per il pranzo della domenica.

Conservazione

Se posta in un contenitore ermetico in frigorifero, la pasta ricotta e spinaci si conserva per un paio di giorni. Potrete poi riscaldarla in padella o al microonde prima di servirla.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 25-10-2022


Marmellata di arance: ricetta e consigli per una perfetta riuscita

Broccoli al vapore: come prepararli con e senza vaporiera