Un profumo incredibile invaderà la vostra casa quando sfornate la pastiera di riso!

Ingredienti:
• 120 g di farina di riso
• 80 g di farina di mais
• 4 uova
• 170 g di burro
• 350 g di zucchero
• 150 g di riso
• 500 g di latte
• 50 g di burro
• 250 g di ricotta romana
• 1 cucchiaino di acqua fiori di arancio
• 1 limone
• 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
• 1 cucchiaino di cannella
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 60 min

La pastiera di riso senza glutine è buona come la tradizionale e perfetta non solo per coloro che sono affetti di celiachia.

La pastiera di riso è la variante senza glutine della tradizionale ricetta napoletana. Mai come in questo caso seguire una dieta senza glutine è stato così facile. Per preparare questa ricetta infatti sarà sufficiente utilizzare una base di pasta frolla senza glutine e creare il ripieno con il riso anziché con il tradizionale grano cotto.

I profumi caratteristici di questo dolce resteranno invariati: fiori di arancio e limone conferiranno alla pastiera senza glutine il suo caratteristico sapore. Scopriamo insieme come preparare questa ricetta!

Pastiera di riso
Pastiera di riso

Come preparare la pastiera napoletana senza glutine

Innanzitutto prepariamo la base di pasta frolla. Io per queste preparazioni utilizzo un robot da cucina munito di lame. Mettete i due tipi di farina e 100 g di zucchero insieme a 120 g di burro ben freddo e azionate il robot in modo da ottenere un composto sabbioso. Aggiungete quindi un uovo e, quando si sarà formato un panetto, spegnete il tutto. Prelevate l’impasto, dategli la forma di un panetto e mettetelo in frigorifero per almeno un’ora avvolto da pellicola.

Nel frattempo preparate il ripieno. In un pentolino mettete il latte, 100 g di zucchero, 50 g di burro, la scorza del limone e l’acqua di fiori di arancio. Quando il latte sarà caldo, aggiungete il riso e cuocete per 30 minuti.

Lavorate le uova con lo zucchero rimasto, in modo da ottenere una crema, quindi aggiungete le uova restanti e, quando si sarà raffreddato, anche il riso, la cannella e la vaniglia. Stendete la pasta frolla a mezzo centimetro di spessore e trasferitela in una teglia di 24 cm di diametro. Bucherellate il fondo con una forchetta, quindi trasferite il ripieno.

Lavorate l’impasto avanzato, stendetelo e con una rotella taglia pasta formate le caratteristiche strisce. Decorate la superficie della pastiera e cuocete in forno a 180°C per un’ora. La pastiera di riso va servita il giorno successivo alla preparazione.

Provatela anche la ricetta dei cornetti senza glutine!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 18-04-2019

X