Patate duchessa: ricetta classica (e con il Bimby)

Patate duchessa: un contorno di patate semplice da preparare, decorativo, gustoso e perfetto per fare bella figura con gli ospiti. Vediamo la ricetta classica e quella con Bimby!

Quella delle patate duchessa o patate dauphine è una ricetta di origine francese. Si tratta di un contorno elegante da presentare e semplice da preparare: è necessaria solo un po’ di dimestichezza con la sac-à-poche, che sarà utilizzata per creare i tipici “riccioli” o “ciuffetti” che si trasformeranno nelle vostre patate alla duchessa. Croccanti fuori, e morbidi dentro, questi tuberi sono anche ricchi di sostanze che aiutano contro la cattiva digestione, specie se bolliti (come nel caso della nostra ricetta).

Vediamo quindi come procedere alla preparazione di questo contorno tipico delle feste, ma ideale per tutto l’anno! Vi mostreremo sia la preparazione tradizionale, che quella con l’aiuto del mitico Bimby.

Ingredienti per la preparazione delle patate duchesse (per 4 persone)

  • 500 g di patate farinose
  • 40 g di burro
  • 2 tuorli d’uovo
  • 50 g di Parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiaini di noce moscata
  • sale q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 15′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Patate duchessa
Fonte foto: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Pommes_duchesse.jpg

Preparazione delle patate duchessa

Per preparare questo contorno, dovrete innanzitutto lessare le patate. Immergete in una pentola d’acqua fredda con tutta la buccia, dopo averle lavate. Fatele cuocere, quindi scolatele e lasciatele raffreddare, per non scottarvi.

Dopo una decina di minuti, sbucciatele e schiacciatele all’interno di una ciotola con l’aiuto di uno schiacciapatate. Aggiungete il burro, il Parmigiano, il sale e la noce moscata e mescolate gli ingredienti; incorporate anche i due tuorli d’uovo e continuate a mescolare. Quando il composto sarà omogeneo, riempite la sac-à-poche con bocchetta a stella, quindi foderate la teglia con della carta da forno e cominciate a creare i vostri riccioli.

Infornate a 200°C per 15 minuti, avendo cura di riscaldare prima il forno.

Preparazione delle patate duchessa con il Bimby

Con il Bimby, gli ingredienti sono gli stessi (ma cambia leggermente la preparazione). Pelate e tagliate a pezzetti le patate e mettetele nel Varoma con circa 1 litro di acqua; 20 minuti a 100°C, velocità 1.

Una volta cotte le patate, montate la farfalla: nel boccale unite tutti gli ingredienti tranne le uova. 1 min.velocità 3.
 Per ultime, aggiungete le uova e lavorate ancora per 1 min., sempre a velocità 3.

Procedete poi con la sac-à-poche e la cottura in forno per 15 min a 200°C.

Una volta raggiunta la doratura, le vostre patate duchessa saranno pronte. Potrete assaporare i gustosi riccioli di patate al forno croccanti dal cuore morbido insieme a verdure stufate, carne o spezzatino.

Se siete alla ricerca di altre ricette con patate, vi suggeriamo anche le patate allo zafferano con bacon.

Conservazione e consigli

Potete conservare questo contorno in frigo per un paio di giorni.

Per aggiungere un pizzico di brio alla ricetta, provate ad integrare una spezia come il curry o il peperoncino. Il sapore sarà ancora più interessante!

Un’altra idea? Aggiungete dei cubetti di pancetta, dei piselli o dei cubetti di verdura a piacere.

BUON APPETITO!

Fonte foto: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Pommes_duchesse.jpg

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 23-10-2018

X