Sfiziosi peperoni ripieni vegan al forno con pomodori secchi e capperi

Ingredienti:
• 4 peperoni
• 200 g di pangrattato
• 1 vasetto di pomodori secchi sottolio
• 1 cucchiaio di capperi
• 50 g di olive
• 1 mazzetto di prezzemolo
• 50 g di mandorle sbucciate
• olio evo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 30 min

Caldi o freddi, i peperoni ripieni vegan sono un secondo piatto perfetto per la bella stagione. Ecco come prepararli con mandorle, pomodori secchi e capperi.

Quando arriva la bella stagione è impossibile resistere alle verdure ripiene: versatili e golose, sono ottime sia calde che fredde. I peperoni ripieni vegan sono perfetti per coloro che hanno deciso di togliere dalla loro alimentazione i derivati animali. Sono quindi dei peperoni ripieni senza carne, ma con pomodori secchi, capperi, olive e mandorle.

Questa ricetta è la dimostrazione che seguire una dieta vegana non implica rinunciare al gusto, anzi! Più sapore e più salute sono le parole chiave di questo piatto, davvero semplice da preparare.

Peperoni ripieni vegan
Peperoni ripieni vegan

Come preparare la ricetta dei peperoni ripieni vegani

Come prima cosa lavate i peperoni sotto acqua corrente. Potete utilizzare la varietà che preferite, ma in questo caso quella più adatta è la quadrata. Scegliete voi se preferite quelli rossi o quelli gialli.

Con un coltello seghettato, tagliate a metà i peperoni e rimuovete i semi e i filamenti bianchi interni. Se necessario, sciacquateli sotto acqua corrente. Salate leggermente e capovolgete su un tagliere.

Dedicatevi ora alla preparazione del ripieno. Tritate i capperi dopo averli dissalati insieme al prezzemolo e alle olive. Non occorre essere troppo precisi in questa operazione. Tritate sempre al coltello le mandorle (o altra frutta secca a vostro piacimento) e i pomodori secchi. Trasferite il tutto in una ciotola.

Aggiungete anche il pangrattato e olio quanto basta a ottenere un composto umido ma non troppo unto. Farcite i peperoni e disponeteli su una teglia rivestita di carta forno. Cuocete a 200 °C per 30 minuti e servite caldi o tiepidi.

Io ho scelto degli ingredienti il cui sapore si sposa alla perfezione, ma poi potete anche sperimentarne degli altri, come tofu affumicato o ragù di seitan e dare vita ad altre ricette vegane davvero golose!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 12-04-2019

X