Ricetta del polpettone ripieno al forno

Come fare il polpettone ripieno di formaggio filante

Oggi prepariamo il polpettone ripieno: un gustoso secondo piatto con cuore di formaggio filante. Ecco la ricetta imperdibile!

Carne, formaggio e aromi: ecco gli ingredienti principali del polpettone ripieno. La ricetta di questo secondo piatto – che può essere servito anche come piatto unico se accompagnato a un buon contorno – è molto semplice (molto più di quanto crediate).

Allacciamo i grembiuli e mettiamoci all’opera: realizziamo insieme questo polpettone di carne ripieno. Ne rimarrete entusiasti!

Ingredienti per la ricetta del polpettone di carne macinata ripieno (per 6 persone)

  • 200 g di carne trita di manzo
  • 200 g di carne trita di vitello
  • 200 g di carne trita di maiale
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di grana grattugiato
  • 400 g di mozzarella per pizza
  • 3 cucchiai di burro fuso
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 4 rametti di timo
  • sale e pepe q.b.

DIFFICOLTA‘: 1 | TEMPO DI COTTURA: 60′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Polpettone ripieno
Polpettone ripieno

Preparazione del polpettone al forno ripieno

Iniziate a ridurre la mozzarella a dadini di 1 cm e mettetela da parte. Abbiamo scelto quella per la pizza, perchè è più asciutta e rilascerà meno acqua durante la cottura.

Mescolate le carni in una ciotola con un uovo appena sbattuto e il grana e insaporite con il sale e il pepe. Disponete metà impasto su un foglio di carta da forno, formando un rettangolo spesso circa 1 cm. Ponete al centro il formaggio e ricoprite con la carne rimanente. Dategli una forma più precisa e ordinata, aiutandovi con la carta.

Mettete il tutto in una terrina da forno, cospargete il polpettone con il burro fuso e iniziate a farlo rosolare per 10 minuti in forno a 200 °C. Poi versate il vino, aggiungete i rametti di timo, abbassate la temperatura a 180 °C e cuocete per altri 40/50 minuti.

Una volta cotto, lasciate intiepidire per 10 minuti prima di servire: buon appetito!

Conservazione e varianti del polpettone ripieno

Se lo desiderate, potete anche cucinare il polpettone in padella: la migliore è quella in ghisa. I tempi di cottura rimangono più o meno gli stessi: dopo i 10 minuti iniziali di rosolatura, abbassate il fuoco, coprite col coperchio e fate cuocere per altri 40 minuti. A questo punto, controllate la carne e, se necessario, lasciatelo sul fuoco per altri 10 minuti.

Noi vi abbiamo presentato un ripieno semplice, di formaggio, ma volendo potete aggiungere dei cubetti di pancetta, prosciutto, oppure – perché no – realizzare un polpettone ripieno di verdure (carciofi o spinaci sono squisiti). Una volta perfezionata la tecnica, potete provare una variante diversa ogni volta!

Conservatelo in frigo per circa 4 giorni.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 12-10-2018

X