Come fare il pesto di rucola: per un condimento perfetto

Come fare un infuso vegan disintossicante

Perfetto per condire la pasta o da spalmare sul pane per i vostri aperitivi. Ecco come preparare il pesto di rucola e alcune varianti sfiziose.

Ecco a voi la ricetta per fare il pesto di rucola, una salsa deliziosa da abbinare ai vostri primi piatti, ma perfetto anche come condimento o come salsina deliziosa da spalmare sul pane. Questa ricetta può essere preparata in tanti modi diversi, utilizzando i pinoli, le noci o addirittura le mandorle… ma non temete! Oggi vedremo qualche spunto e idea per prepararlo in diversi modi, fra cui anche una variante vegan. Cominciamo subito!

Ingredienti per la ricetta del pesto di rucola e pinoli (per 4 persone)

  • 100 g di rucola fresca
  • 100 g di mix di formaggi (pecorino e parmigiano)
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 50 g di pinoli
  • sale fino q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 2′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

Come fare il pesto di rucola
https://it.pinterest.com/pin/616430267716873793/

Come fare la salsa di rucola

Iniziate lavando accuratamente la rucola, poi asciugatela con l’aiuto di un canovaccio pulito. Trasferitela nel mixer, poi prendete una padellina antiaderente, ponetela sul fuoco e fate tostare i pinoli per due minuti. Lasciateli raffreddare prima di metterle nel mixer con la rucola, aggiungete poi il mix di formaggi, l’aglio sbucciato, una piccola parte d’olio e il sale. Iniziate a frullare a bassa velocità e aggiungete l’olio di oliva a filo in modo da ottenere una salsa cremosa e omogenea. Il pesto è pronto per essere utilizzato o congelato!

Pesto di rucola vegan

Se volete preparare una fantastica crema di rucola adatta anche ai vegani, potete tranquillamente eliminare i formaggi dalla preparazione e utilizzare rucola, aglio, sale, mandorle e o olio extravergine di oliva. Fate attenzione con le dosi, poiché senza formaggio sarà più difficile legare la salsa. Vi consigliamo dunque, per 4 persone, di utilizzare 50 g di rucola, 50 di mandorle, 1 spicchio d’aglio e di usare l’olio a filo per legare. Il vostro pesto di rucola e mandorle vegan è pronto!

Pesto di rucola e pomodorini e altre varianti

Se invece cercate delle altre versioni sfiziose di quesa fantastica salsa, potete provare a utilizzare altri golosi ingredienti per arricchirne la preparazione. Un’idea può essere quella di sostituire i pinoli con i pistacchi, che daranno un aroma spiccato e una maggiore sapidità al piatto.

Per un piatto più fresco, invece, potete inserire dei pomodorini o dei pomodori secchi all’interno del frullatore, e nel caso vogliate mangiare un buon piatto di pasta al pesto di rucola, decorarla anche con dei pomodorini freschi alla fine.

Provate anche gli involtini di crudo con robiola e rucola.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/616430267716873793/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 24-05-2018

Elisa Melandri

X