Pizza di cavolfiore con verdure senza glutine

Ingredienti:
• 600 g di cime di cavolfiore
• 60 g di formaggio grattugiato
• 2 uova
• sale e pepe q.b.
• 50 g di pesto
• 100 g di crescenza
• 1 zucchina piccola
• 1 pomodoro piccolo
• rucola q.b.
difficoltà: media
persone: 2
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Croccante e saporita, la pizza di cavolfiore con verdure è una ricetta senza glutine, ottima anche preparata in padella.

Nata negli ultimi tempi, la pizza di cavolfiore con verdure è tra le ricette low carb più apprezzate;  non contiene farina, il che la rende ideale per intolleranti e celiaci, oppure per tutti coloro che sono alla ricerca di una ricetta light.

Oltre che con le verdure, può essere preparata rispettando gli ingredienti della farcitura tradizionale, quindi pomodoro e mozzarella. Cuocete la pizza di cavolfiore in padella oppure al forno: il risultato sarà comunque ottimo.

pizza di cavolfiore con verdure
pizza di cavolfiore con verdure

Come preparare la pizza di cavolfiore al forno

Come prima cosa occorre ricavare il “riso di cavolfiore”. Mettete le cime in un mixer e frullate velocemente fino a ottenere un composto granuloso, simile appunto a dei chicchi di riso. Versatelo in una ciotola, unite le uova, il grana e il sale. A piacere potete aggiungere anche una macinata di pepe fresco; mescolate con un cucchiaio di legno o una spatola da cucina.

Trasferite metà composto su una teglia rivestita di carta forno e dategli una forma circolare dello spessore di un centimetro circa. Pressate bene in modo che poi la pizza di cavolfiore non si rompa. Infornate a 230°C per 20 minuti, quindi sfornate e fate la stessa operazione con l’impasto restante. In alternativa potete infornare un’unica teglia riempiendola per tutta la sua grandezza.

Sfornata la pizza di cavolfiore, conditela con il pesto. Adagiate anche le zucchine che avrete tagliato con l’aiuto di una mandolinata o di un pela patate a listarelle sottili, il pomodoro a fette e la crescenza a tocchetti. Ripassate in fono fino a che il formaggio non si sarà sciolto quindi portate in tavola completando con della rucola.

Come preparare la pizza di cavolfiore in padella

Per cuocere la pizza di cavolfiore in padella invece, dopo aver diviso l’impasto in due parti, tagliate un foglio di carta forno dandogli la forma di un cerchio grande come la base della vostra padella. Adagiatevi metà composto, pressando bene, e cuocete 10 minuti. Giratelo poi con l’aiuto di un piatto o di un coperchio e proseguite la cottura per altri 5 minuti, rimuovendo ora il foglio di carta forno.

Condite come sopra e fate fondere il formaggio. Solo in ultimo aggiungete la rucola.

Provate anche la pizza di cavolfiore con carciofi e burrata!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 10-01-2019

X