Come fare la pizza fatta in casa: la ricetta per una margherita perfetta

Ecco come fare la pizza in casa: la ricetta per una serata all’insegna del gusto!

Ingredienti:
• 400 g di farina
• 200 ml di acqua
• 1/2 panetto di lievito di birra
• 2 cucchiai di olio extravergine
• 1 pizzico di zucchero
• 350 g di passata di pomodoro
• 180 g di mozzarella (normale o di bufala)
• pomodorini q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale e pepe q.b.
• 1 cucchiaino di zucchero
• basilico fresco q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 25 min
cottura: 25 min
kcal porzione: 280

La pizza è uno dei simboli della cultura italiana, un preparazione che oggi rappresenta il nostro paese in tutto il mondo. Ecco come realizzarla in casa!

Fare una buona pizza fatta in casa è semplice, se sai come farlo! Si tratta di uno dei piatti più conosciuti di tutta la tradizione culinaria italiana, ma chi l’ha detto che per assaporarla al meglio bisogna andare per forza in pizzeria?

Questo piatto unico viene consumato oggi in tutto il mondo, in tante forme, misure e gusti diversi, ma quella vera è e rimane solo quella di Napoli! Si tratta di una focaccia rotonda e con il cornicione, farcita con salsa di pomodoro, mozzarella e basilico.

Oggi noi realizzeremo la classica margherita, alla quale aggiungeremo dei pomodorini a fine cottura, ma con questa ricetta potrete sbizzarrirvi e dare vita ogni volta a farciture diverse. Aggiungete gli ingredienti che più vi piacciono e preparatevi a essere conquistati dal gusto.

Andiamo a vedere tutti gli ingredienti e la ricetta per la pizza fatta in casa!

Pizza fatta in casa
Pizza fatta in casa

Come fare la pizza nel forno di casa

  1. Cominciamo dalla pasta per pizza: prendete il lievito e fatelo sciogliere in un ciotolino con parte dell’acqua. Poi mettete la farina in una ciotola o su un piano di lavoro e aggiungete il sale, lo zucchero e l’olio. Versate poi l’acqua, sia quella lasciata da parte che quella dove avete fatto sciogliere il lievito, e impastate bene fino a che non avrete ottenuto una palla morbida e elastica.
  2. Fatela lievitare per due ore, fino a che il volume dell’impasto per la pizza fatta in casa non sarà raddoppiato, poi riprendetela e dividetela in tante palline, ognuna delle quali diventerà una pizza.
  3. Stendete la pasta e date la forma sferica, poi passate alla farcia.
  4. Versate in una ciotola il pomodoro, conditelo con olio, sale, pepe, basilico e un pizzico di zucchero per togliere l’acidità, e intanto tagliate la mozzarella a cubetti e i pomodorini a fettine. Potete anche eseguire questa operazione subito, così rilascerà il latte e non annacquerà la pizza in cottura.
  5. Una volta che tutti gli ingredienti sono pronti, farcite la pizza. Cuocete in forno e decorate con delle foglie di basilico fresco e i pomodorini! Buon appetito!

Un consiglio per la cottura della pizza fatta in casa: mettetela nel forno caldo a 200 °C per circa 10/15 minuti, e quando sarà praticamente cotta, aggiungete la mozzarella e lasciatela ancora un paio, giusto il tempo che si fonda! Uno degli errori più comuni che si fanno, non a caso, è proprio quello di cuocere la pizza subito con tutti gli ingredienti: in questo modo la mozzarella non sarà gommosa

Provate anche la pizza 4 stagioni!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 09-07-2019

X